Dettagli
Mercoledì 24 Febbraio 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
si volta pagina, in pista il veterinario polino ed il medico lionetto
 
SI VOLTA PAGINA, IN PISTA IL VETERINARIO POLINO ED IL MEDICO LIONETTO
si volta pagina, in pista il veterinario polino ed il medico lionetto
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: www.gazzettadelsud.it
Politica, CASTELL'UMBERTO (ME)

Come da pronostici sarà una corsa a due nel centro nebroideo per la poltrona di primo cittadino. A riscendere in campo, dopo una pausa di cinque anni, ci sarà quindi l’ex sindaco Salvatore Giuseppe Polino, veterinario, sposato, due figli, che ha amministrato il centro nebroideo per dieci anni, dal 1993 fino alla primavera del 2008, quando ha abdicato in favore dell’attuale sindaco Alessandro Pruiti, che in questa tornata elettorale ha deciso di farsi da parte. Polino torna quindi in campo, e come lui stesso ha detto in questa prima fase della campagna elettorale, “non ho fatto altro che accogliere i tanti inviti che sono arrivati dalla popolazione di Castell’Umberto”. 

Ad appoggiare la candidatura dell’ex primo cittadino ci sarà la lista “Castell’Umberto, bene comune, con tanti giovani e con la presenza di alcuni attuali consiglieri di minoranza che sono transitati quali Vincenzo Carcione e Salvatore Tullio Randazzo, con quest’ultimo che è stato inserito come capolista e quindi in caso di vittoria di Polino ricoprirà quasi sicuramente il ruolo di presidente del consiglio comunale. A far parte della lista anche l’ex assessore Lucio Signorino Pruiti Ciarello, che è stato sostituito in corsa dall’attuale sindaco Pruiti. Come da nuove disposizioni ministeriali, circa la presenze di cinque  quote rosa, è stata superata dato che le donne inserite sono sette. Assessori designati dal candidato Polino sono Maria Veronica Armeli, Carmela Paradiso e Lucio Signorino Pruiti Ciarello.

Lo sfidante sarà l’attuale presidente del consiglio comunale Vincenzo Biagio Lionetto Civa, medico di base, sposato, due figlie che dopo gli ultimi cinque anni passati sullo scranno più alto del consiglio comunale, ha deciso di correre in prima persona alla carica di sindaco.  Ad appoggiare Lionetto ci saranno l’attuale vice sindaco Tito Barbagiovanni, capolista e quindi candidato alla presidenza del consiglio e l’ex avversario politico Gaetano Conti Nibali,  che in un primo momento aveva appoggiato la lista di Polino, ma poi aveva scritto in una locandina pubblica, che “non per presunzione o arroganza, io non ci sto perché la mia determinazione nella difesa di alcuni valori e principi di cui la comunità ha bisogno è sacra”. Alle  amministrative del 2008, proprio Conti Nibali aveva sfidato l’attuale sindaco Pruiti e non era riuscito a prendersi la poltrona per circa 250 voti.

Ad appoggiare la candidatura di Lionetto ci sarà la lista “Insieme per Crescere – Noi, Non Io”, anch’essa con tanti giovani e con la presenza di alcuni attuali consiglieri di minoranza che sono transitati quali  Carlo Conti Papuzza e Calogero Manera che in corso d’opera, però era passato con l’attuale maggioranza. Le quote rosa sono cinque. Tutti designati gli assessori dal candidato Lionetto che sono Gaetano Conti Nibali, Valeria Imbrogio Ponaro, Giuseppe Musarra Frannando e Giuseppe Pruiti Ciarello.
Salvatore Calà

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati