Dettagli
Venerdì 27 Novembre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
elezioni politiche! riepilogo generale, situazione di ingovernabilità
 
ELEZIONI POLITICHE! RIEPILOGO GENERALE, SITUAZIONE DI INGOVERNABILITÀ
elezioni politiche! riepilogo generale, situazione di ingovernabilità
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Politica, ITALIA

Vince il centro-sinistra per pochi voti e conquista il premio di maggioranza alla Camera, ma al Senato la situazione è di parità e l’unico che può esultare senza compromessi è Grillo. Questa la situazione all’indomani del voto in Italia. Dei 617 seggi alla Camera finora attribuiti su 630, 340 sono andati alla coalizione di centro-sinistra, grazie al premio di maggioranza; 124 al centro-destra; 108 al Movimento 5Stelle e 45 alla coalizione di Monti.

In particolare, per quanto riguarda la coalizione guidata da Bersani, al Pd sono stati assegnati 292 seggi, 37 a Sel, 6 al Centro Democratico, 5 a Svp. Sul versante del centro-destra, 97 seggi sono andati al Popolo della Libertà, 18 alla Lega Nord e 9 a Fratelli d’Italia. Al centro, invece, 37 seggi sono stati assegnati alla Lista civica con Monti per l’Italia, 8 all’UdC e nessuno a Fli.

Per quanto riguarda il Senato, a scrutinio ultimato sono stati attribuiti 301 seggi su 315 (mancano Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta, che eleggono rispettivamente 7 e un senatore e i 6 senatori eletti all’estero): 116 seggi sono stati assegnati al centro-destra, 113 al centro-sinistra, 54 al Movimento 5Stelle e 18 alla lista Con Monti per l’Italia.

Nel centro-destra 98 seggi sono stati attribuiti al Pdl, 17 alla Lega Nord e uno al Grande Sud; per il centro-sinistra 105 al Pd, 7 a Sel e uno alla Lista Crocetta. In termini assoluti il centro-sinistra ha ottenuto il maggior numero di voti - 9 milioni 686.398, pari al 31,63% - mentre al centro-destra ne sono andati 9 milioni 405.786, il 30,72%. Lo scarto è pertanto di 280.612 voti e dello 0,91%.

Il movimento di Beppe Grillo ha raccolto 7 milioni 285.648 voti, pari al 23,79% e la Lista Monti 2 milioni 797.451 voti, corrispondenti al 9,13%.

IL BOOM DI GRILLO- Tra i singoli partiti è il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo ad aver vinto le elezioni diventando il primo partito alla Camera con il 25,55% delle preferenze, pari a 8,68 milioni di voti (108 seggi). A seguire il Pd che con 8,64 milioni di voti raggiunge il 25,41% delle preferenze (292 seggi) e il Pdl che ottiene 7,33 milioni di voti, pari al 21,56% delle preferenze 97 seggi).

All’interno della coalizione di centro-sinistra, dopo il Pd, Sel ottiene il 3,2% delle preferenze con 1,09 milioni di voti (37 seggi), Centro Democratico ottiene lo 0,49% delle preferenze con circa 167.000 voti (6 seggi) e Svp lo 0,43% delle preferenze con oltre 146.000 voti (5 seggi).

Nella coalizione di centro-destra, dopo il Pdl, alla Lega Nord vanno il 4,08% delle preferenze con 1,39 milioni di voti (18 seggi) e a Fratelli d’Italia va l’1,95% delle preferenze pari a 666.000 voti (9 seggi). Per quanto riguarda la coalizione guidata da Mario Monti, Scelta Civica con Monti per l’Italia ottiene l’8,30% delle preferenze con oltre 2,8 milioni di voti (37 seggi), all’Udc va l’1,78% delle preferenze con oltre 608.000 voti (8 seggi), mentre nessun seggio va a Futuro e Libertà di Gianfranco Fini che raggiunge appena lo 0,46% dei consensi pari a oltre 159.000 voti.

  Ansa

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati