Dettagli
Domenica 16 Maggio 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
la tiger contro il taormina, fa terno secco, sulla ruota di brolo
 
LA TIGER CONTRO IL TAORMINA, FA TERNO SECCO, SULLA RUOTA DI BROLO
la tiger contro il taormina, fa terno secco, sulla ruota di brolo
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Sport, BROLO (ME)

Tiger    3                         Taormina        0

Marcatori - 24' Diop, 26' Leone, 71' Calabrese

Tiger - Fagone, Grippi, Spinella, Diop, Parisi, Gaglio, Saluto (88' Arasi), Bravoco, Calabrese, Leone (82' Gulla), Dell'Orzo (77' Bontempo F.). All. Bellinvia

 Taormina - Canale, Pino, Scolaro, Puglia (61' Alessandro), Trovato, Cordina, Catania, Costa, Totaro, Grasso, Laquidara. All. De Cento

 Arbitro - Trischitta di Messina

 Il derby della prima di ritorno tra la Tiger ed il Taormina, finisce con  un secco terno sulla ruota di Brolo. È stato tutto facile per i padroni di casa di mister Bellinvia, (il tecnico brolese, rassicurato dalle belle parole della società giallonera, potrà continuare a sedersi sulla panchina senza il rischio che traballi o caschi), che nonostante l’assenza forzata di Bontempo G. (che dovrà ancora scontare un altro turno di squalifica), riesce a trattenere tra le mura amiche l’intera posta messa in palio.

Sul fronte opposto, dal primo minuto c’era in campo Ivan Cordima, tesserato alla vigilia, ma mancava il capitano Filistad (che nei prossimi giorni dovrà subire un intervento al menisco ndc); a differenza dell’allenatore della Tiger, il tecnico De Cento, preferisce stare alzato durante la gara, visto che la sua di panchina, ha continue scosse di assestamento, visto i risultati delle ultime giornate. La cronaca della gara, inizia con il Taormina che già al 1’ con Grasso ci prova su punizione ma sfera calciata finisce fuori misura.

Per i padroni di casa a provarci con due tentativi al 7’ ed al 9’ e “Tindarello” Calabrese che prima calcia fuori e dopo entra in area e calcia nelle mani del portiere ospite. Al 15’ ancora una  punizione di Grasso, che finisce la sua corsa nelle mani di Fagone. Un minuto dopo, Calabrese da buona posizione calcia con deviazione in corner; batte Leone dal corner e c’è la testa Diop con ancora deviazione; stavolta ci prova Spinella ma la sfera finisce fuori.

Al 24' punizione di Leone con incornata di Spinella, respinge il portiere Canale e Diop di piede ribadisce in rete. Per la compagine ospite neanche il tempo di riordinare le fila che subisce il raddoppio al 26’, con azione che parte da Saluto che passa in area a Leone che stoppa la palla e infila l’estremo difensore ospite.

Al  32' Calabrese ci prova dalla distanza con la sfera che finisce nelle braccia di Canale, mentre al 34’ lo stesso attaccante, spedisce la palla in rete, ma il goal viene annullato per fuorigioco. Nel finale di primo tempo al 42' ci prova Diop in contropiede, ma il suo tiro viene deviato in angolo. In casa Taormina al 46 c’è da registrare la punizione di Laquidara con il pallone che vola parecchi metri sopra la traversa. Nella ripresa, si parte con gli stessi uomini della prima frazione di gara ed a comandare il gioco e sempre la Tiger che già al 48'  ci riprova con Calabrese che infila il pallone tra le gambe del portiere, ma la sfera finisce la sua corsa sul palo.

Al 51’ Totaro, con l’arbitro di fronte, gira una gomitata sul petto di Gaglio ed il fischietto messinese, non ha dubbi ed estrae il rosso per l’attaccante ospite. Al 58’ ancora un sussulto di Calabrese che fa le prove del goal anche da fuori area, ma sbaglia il bersaglio. Al 62' cross di Leone e deviazione sotto porta di Calabrese che spedisce nelle mani del portiere Canale. Al 65’ la solita punizione di Grasso termina sopra la traversa. Al 70' dal limite Leone cerca di trovare la via del goal ma il portiere taorminese Canale para.

Al 71' tira Dell'Orzo e la palla passa tra le gambe del portiere e prima che finisca sul fondo a depositarla in rete è Calabrese (foto). Al 79’ corner di Leone e Saluto tutto solo davanti a Canale butta la sfera sopra la porta.

L’ultimo sussulto arriva al 92’ in “zona” recupero tempo, con il tentativo, uno dei pochi del Taormina,  di  Alessandro che vede la sua palla respinta da Fagone. Per la Tiger, la vittoria si traduce con il ritorno in zona play off, in attesa del ritorno di coppa, della trasferta insidiosa sul campo del Comiso e del super derby casalingo il prossimo 13 gennaio, contro i cugini dell’Orlandina.

Salvatore Calà

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati