Dettagli
Sabato 8 Maggio 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
influenza e raffreddore nei bambini. tu che mamma sei?
 
INFLUENZA E RAFFREDDORE NEI BAMBINI. TU CHE MAMMA SEI?
influenza e raffreddore nei bambini. tu che mamma sei?
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Parafarmacia Ricciardello di Brolo (Me)
Salute & Benessere, BROLO (ME)

Prevenire o agire al bisogno.

Una mamma lo sa bene: quando arriva il primo freddo, influenza e raffreddore sono pronti ad aggredire il suo bambino. I bambini sono, infatti, la categoria più a rischio, a causa del loro sistema immunitario in formazione e della facilità con cui si trasmette la malattia (tosse, starnuti, contatto con superfici contaminate). Ecco perché ogni mamma vuole sapere qual'è il modo migliore per difendere il suo bambino da influenza e raffreddore.

Ci sono mamme che “si prendono per tempo” e, desiderose di prevenire influenza e raffreddore nei loro bambini, si preoccupano di come poter rafforzare il loro sistema immunitario. Altre mamme, invece, “si fanno trovare pronte” nel momento del bisogno, ovvero quando l'infezione è già in atto. Che tu sia mamma “della prevenzione” o mamma “dell'azione” sappi che in natura esistono diverse soluzioni sia per prevenire che per trattare efficacemente le affezioni virali stagionali.

Prevenire efficacemente.                                                                                                                                                       

Puntare su un'efficace prevenzione è molto importante per preservare i propri bambini da fastidiose affezioni virali. La prima difesa contro i mali di stagione è evitare i fattori che incidono negativamente sull'efficienza immunitaria, favorendo, così, il ripristino dell' equilibrio del sistema immunitario e migliorando la capacità di difesa nei confronti dei microrganismi responsabili delle affezioni stagionali.

E' importante far condurre al proprio bambino uno stile di vita corretto con le giuste ore di sonno, pasti ad orari regolari e soprattutto privi di alimenti che inducono disbiosi intestinale. Per aiutare a rafforzare le difese immunitarie dei bambini bisogna assicurare loro un'alimentazione equilibrata, a base di frutta e verdure, alimenti ricchi di antiossidanti e sali minerali.

Inoltre è importante seguire semplici norme igieniche e comportamentali, come far lavare spesso le mani ai bambini, perché una corretta igiene delle mani li preserva dai virus presenti sulle superfici che, entrando in contatto con le mani, possono essere trasportati trasportati anche a naso e bocca e facilitare il contagio. Da non sottovalutare l'importanza di incentivare il bambino a ridere di più e praticare sport e attività fisica.

Lo sport, fin da piccoli, oltre a favorire il regolare funzionamento delle vie linfatiche. Al fine di un'efficace prevenzione, ad un corretto stile di vita, è necessario associare anche rimedi specifici che svolgono tre funzioni fondamentali:

1) un'azione di pulizia “selettiva” dai microrganismi patogeni per favorire il ripristino della flora fisiologica mucosale, poiché l'eubiosi intestinale rappresenta la prima linea di difesa all'attacco microbico esterno;

2) un'azione immunomodulante, per riportare in equlibrio il sistema immunitario, condizione indispensabile per l'efficace prevenzione delle malattie;

3) un'azione antinfiammatoria volta a risolvere lo stato di infiammazione legato al disequilibrio immunitario, al fine di rendere l'organismo del bambino piu' efficiente nella risposta alle aggressioni microbiche.

Per svolgere le tre funzioni fondamentali sopra descritte si sono rivelati molto efficaci alcuni rimedi vegetali, primo fra tutti l'estratto di semi di pompelmo.

E quando è necessario risolvere...       
                                                                                                                                        

Quando l'influenza e raffreddore colpiscono il suo bambino, e l'infezione è in atto, ecco che la mamma premurosa è pronta a correre ai ripari con rimedi specifici che sconfiggano i virus influenzali e del raffreddore, impedendo da una parte l'ingresso dei virus nelle cellule e migliorando, dall'altra, l'efficienza della risposta immunitaria, con conseguente limitazione della replicazione virale e della diffusione dell'infezione.

Per risolvere in maniera completa la problematica e donare sollievo si sintomi delle affezioni virali stagionali, oltre ad agire sui virus, è necessario, inoltre, intervenire sui sintomi stessi, grazie ad una formulazione specifica che esplichi un'azione antinfiammatoria, antidolorifica ed antipiretica. Nel caso delle affezioni virali, in particolare raffreddore ed influenza, la natura ci offre rimedi eccezionali perché efficaci e senza effetti collaterali.

Per maggiori informazioni e un consiglio personalizzato vieni a chiedere alle tue farmaciste alla Parafarmacia Ricciardello e visita il sito www.parafarmaciaricciardello.it
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati