Dettagli
Martedì 13 Aprile 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
previsioni meteo: l’inverno è dietro l’angolo, fine mese col botto!
 
PREVISIONI METEO: L’INVERNO È DIETRO L’ANGOLO, FINE MESE COL BOTTO!
previsioni meteo: l’inverno è dietro l’angolo, fine mese col botto!
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: http://www.meteoweb.eu
Attualità, ITALIA

La prossima settimana freddo e maltempo piomberanno sull’Italia

L’inverno è ormai davvero dietro l’angolo per l’Italia, e non solo dal punto di vista della teoria, del calendario che sabato prossimo, il 1° dicembre, segnerà l’inizio del trimestre freddo e quindi dell’inverno meteorologico (che si differenzia da quello astronomico, che invece scatterà il 21 dicembre con il solstizio). Anche sulla carta, in pratica, l’inverno sta per iniziare con i suoi freddi e le sue condizioni meteo avverse. E, anzi, arriverà in anticipo, già a fine mese, nei primi giorni della prossima settimana. Tutti gli ultimi aggiornamenti dei centri di calcolo, infatti, confermano la traiettoria dell’affondo del vortice polare, che porterà freddo e maltempo dapprima sull’Europa occidentale e poi anche sull’Italia.


Le grandi manovre sinottiche inizieranno già in questo fine settimana sull’oceano Atlantico, dove un poderoso anticiclone delle Azzorre andrà a erigersi verso nord/est, impossessandosi del territorio Islandese e poi del circolo polare Artico, creando un lunghissimo ponte anticiclonico che fungerà da “muro” rispetto alle miti correnti oceaniche, proteggendo così l’Europa dal respiro zonale e aprendo le porte alla prima ondata fredda della stagione. Le masse d’aria fredda si muoveranno da nord/est verso sud/ovest, originandosi dalla Russia verso la Scandinavia, e da lì scorreranno lungo il bordo sud/orientale del lungo ponte anticiclonico invadendo le isole Britanniche, l’Europa centrale, la Francia e poi anche la Spagna e il Mediterraneo occidentale, raggiungendo il nord Africa e soprattutto Marocco e Algeria, dove si verificheranno forti nevicate a quote molto basse per il periodo.

Sull’Italia, intanto, avremo una ciclogenesi nel Golfo del Leone (Genova Low) che alimenterà forte maltempo al nord/ovest e nelle Regioni centrali Tirreniche, mentre sul centro/sud vivremo una lunga fase prefrontale che inizierà già nel weekend e si caratterizzerà per venti di libeccio molto miti a causa del richiamo nord Africano che farà impennare le temperature fino a +25°C e forse anche di più in moltissime località. In una seconda fase, tra 28 e 29 novembre, il freddo avrà modo di invadere tutt’Italia da ovest – nord/ovest, facendo crollare le temperature con un’intensa sfuriata di maestrale e con abbondanti precipitazioni soprattutto nelle Regioni Tirreniche, con copiose nevicate sugli Appennini a partire dai 1.000 metri circa in sù. Al nord, invece, nei giorni precedenti, potrebbe nevicare in modo copiosissimo forse anche sin dalle quote collinari, ma ci stiamo fin troppo addentrando nei dettagli previsionali sui quali è bene rimandarci ai prossimi aggiornamenti: continuate a seguirci, l’inverno è dietro l’angolo!

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati