Dettagli
Giovedì 29 Ottobre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
risultato ad occhiali tra cus palermo–rocca di caprileone
 
RISULTATO AD OCCHIALI TRA CUS PALERMO–ROCCA DI CAPRILEONE
risultato ad occhiali tra cus palermo–rocca di caprileone
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Sport, CALCIO

Si conclude con un pari ad occhiali il trittico di gare che ha visto il Rocca contrapporsi a formazioni palermitane. Nell’anticipo di sabato pomeriggio a Palermo, nello splendido impianto del Centro universitario sportivo, i biancazzurri impattano contro i padroni di casa del Cus in una gara che, sicuramente per quanto visto, era ampiamente alla portata di Onofaro e compagni.

Dopo un primo tempo giocato per larghi tratti a centrocampo e che ha visto poche occasioni da rete degne di nota, si assiste ad una ripresa sicuramente più divertente con capovolgimenti di fronte continui che comunque non si sono tradotti in gol. Per la gara di ieri mister Vicario conferma in toto la formazione vista contro l’Equipe Comprensorio Palermo nel vittorioso turno casalingo precedente con Adamo in porta, Giacobbe, Venezia, Curasì in difesa, Fazio, Maniaci, Zingales, Hadek e Iuculano a centrocampo, Onofaro e Cicirello in avanti.

Il primo tentativo verso la porta avversaria porta la firma di Onofaro che comunque non inquadra lo specchio, è il 10′. I locali si fanno vivi al 35′ con Terzo che dal limite non impensierisce più di tanto Adamo. La migliore palla gol del primo tempo la crea Venezia al 37′: su cross in mezzo di Zingales, il difensore biancazzurro spizzica quel tanto che serve per costringere il portiere locale in angolo. Nella ripresa, al 55′, la più ghiotta opportunità del match è sui piedi di Cicirello: ben servito da Zingales, il centravanti santagatese a tu per tu col portiere si fa ipnotizzare. Al 61′ è l’attaccante locale Romano a colpire di testa, la sfera però viene bloccata in presa plastica da Adamo.

Nel finale i biancazzurri cingono d’assedio l’area avversaria ma i frutti raccolti sono davvero pochi. Al 71′ ci prova Marandano con un tiro che sfiora l’incrocio e all’88′ Zingales che da fuori calcia a lato. Per Giacobbe e soci, adesso appuntamento con il Patti, domenica prossima al “Ciccino Micale” di Capo d’Orlando.

         Domenico Belvedere

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati