Dettagli
Giovedì 13 Maggio 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
alla terza corriavis vincono vincenzo puccio e rosalba ravì pinto
 
ALLA TERZA CORRIAVIS VINCONO VINCENZO PUCCIO E ROSALBA RAVÌ PINTO
alla terza corriavis vincono vincenzo puccio e rosalba ravì pinto
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Sport, SINAGRA (ME)

Ancora un successo per la gara podistica denominata “III CorriAvis – Memorial Francesco Marturano” organizzata dall’Avis Sinagra, presieduta da Guglielmo Lacava, con la collaborazione tecnica dell’A.S.D. Avis Castell’Umberto, del Comitato Provinciale FIDAL e del GGG di Messina, valida quale undicesima prova del “Progetto corsa su strada 2012″. La manifestazione, si è svolto all’interno del grazioso centro sinagrese, lungo un percorso di  circa 700 metri da ripetere 7 volte, per un totale di circa 4,900 km di gara.

Ospite d’onore della manifestazione Massimo Vincenzo Modica, indimenticato campione di atletica del recente passato di Mistretta e che conta nel suo personale palmerès oltre ad otto titoli nazionali anche la medaglia d'argento individuale e la medaglia d'oro a squadre nella gara di maratona ai Campionati del mondo di atletica leggera 1999 di Siviglia e la medaglia di bronzo ai Campionati europei di atletica leggera 1998 di Budapest, che ha partecipato alla premiazione degli atleti sul palco.

Prima della partenza delle categorie allievi, assoluti e master, si sono svolte le gare del settore giovanile, dove è stato bello assistere alle gare di bambini e ragazzi, circa 60 atleti di età compresa fra i 6 e i 14 anni, che hanno reso ancora più coinvolgente la manifestazione. A seguire la gara competitiva, con circa 83 atleti, non solo provenienti da ogni parte della provincia di Messina, pronti a darsi battaglia per le strade ed i vicoli di Sinagra. A vincere la gara dopo un’estenuante lotta in testa con Alfio Scalisi (Atletica Sant’Anastasia) è stato Vincenzo Puccio, atleta dell’ASD Pol. Atletica Bagheria, che ha chiuso la gara con il tempo di 15’08”, seguito proprio da Scalisi arrivato 36” dopo con il tempo di 15’44”, al terzo posto troviamo il portacolore dell’Indomita Torregrotta, Giuseppe Fiammante.

Tra le donne la vittoria è andata a Rosalba Ravì Pinto dell’Atletica Nebrodi di Sant’Agata di Militello che ha battuto nettamente la concorrenza facendo gara in solitaria e chiudendo con il tempo di 19’14” precedendo Caterina Oteri e Maria Pistone del Forte Gonzaga Messina.

La bella serata, che ha riscosso un ottimo successo anche in termini di presenze numeriche, è continuata con degustazione di panini con salsiccia di suino nero e  cipollata, vino e dolci vari ed allietata dal piacevolissimo sound della band locale “Ritmo Italiano”.

Salvatore Calà
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati