Dettagli
Lunedì 11 Dicembre 2017 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
brolo – da sabato alla multimediale “rita atria”, copy-right, la mostra dei copisti del seicento
 
BROLO – DA SABATO ALLA MULTIMEDIALE “RITA ATRIA”, COPY-RIGHT, LA MOSTRA DEI COPISTI DEL SEICENTO
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Eventi, NEWS

Alla sala Multimediale “Rita Atria” tre grandi tele che raffigurano San Michele Arcangelo, l’Ecce Homo e l’Annunciazione, per la prima volta esposte  al pubblico dopo i lavori  di restauro.

 

logo-copy-2-manifesto

La mostra nasce dal felice connubio tra il Museo Regionale di Messina, diretto da Caterina Di Giacomo, il Comune di Brolo guidato da Irene Ricciardello e l’associazione Noi! della quale è presidente Manuela Ricciardo Rizzo, e sarà visitabile sino al 3 novembre.

Ha  come suggestivo titolo “Copy-Right. Maestri Copisti del  Seicento”

Infatti si tratta di tre opere, copie di capolavori di arte figurata considerate eccellenti e degni di essere copiati, come al tempo era costume fare.

Le copie hanno una grande importanza come testimonianza del gusto, del livello artistico e della concezione formale dell’epoca in cui esse furono eseguite e destano interesse proprio per le varianti che presentano rispetto agli originali stessi.

I maestri copisti del seicento erano rappresentanti di vere e proprie scuole, quelli che hanno firmato le opere esposte a Brolo fanno parte della Caravaggesca, mentre degna di pregio l’altra opera attribuita agli Allori.

La mostra che si è avvalsa del coordinamento tecnico di Rosario Vilardo, architetto, in forza allo stesso museo messinese, e del lavoro di art director di Salvo Gentile, architetto anche lui, e consigliere comunale,  si inaugurerà sabato prossimo, 10 settembre, e sarà preceduta da una salotto culturale dal tema “Museo & Territorio – La Cultura come effetto domino per uno sviluppo intelligente”

Colloquieranno:  Caterina Di Giacomo Direttrice Museo Regionale di Messina, Enza Cilia – V.Presidente Association Sciences et Patrimonie Culturel, Giuseppe Ioppolo – Professore di Modelli di Gestione Ambientale per la Sostenibilità – Università di Messina e Irene Ricciardello Sindaco di Brolo

A condurre la tavola rotonda sarà il giornalista Massimo Scaffidi Militone. 

A seguire, alle ore 19,40  l’ inaugurazione Mostra e alle ore 22,00  un Concerto sempre nell’ Atrio della Sala Multimediale completerà il palinsesto della giornata inaugurale

Ma andando alla tre opere esposte, queste sono qui illustrate da Caterina Di Giacomo, Donatella Spagnolo e Alessandra Migliorato

Ignoto copista – sec. XVII

Ecce Homo

olio su tela, cm. 190×101

prov. Messina, Museo Civico Peloritano

Dalla chiesa di S. Andrea Avellino

Attribuito al Caravaggio da La Corte Cailler (1901) e da Saccà (1906) venne successivamente ricondotto a seguace del maestro (E. Mauceri, 1921) e riconosciuto da Roberto Longhi copia di un prototipo caravaggesco identificabile con il dipinto rinvenuto nel 1954 nei depositi comunali ed oggi custodito nei Musei civici di Strada nuova, Palazzo Bianco a Genova, verosimilmente proveniente dalla Sicilia. Moir (1967) lo ritenne copia di Biagio Manzoni mentre Negri Arnoldi (1977) lo riferisce ad Alonzo Rodriquez (cfr. anche G. Consoli, 1980).

La calligrafica tela risulta censita fra le cinque copie del dipinto genovese da Mina Gregori (1991), che annota due esemplari in collezione privata palermitana, uno in collezione privata genovese oltre alla replica, documentata nella chiesa messinese di S. Francesco di Paola e distrutta durante il secondo conflitto mondiale.

Caterina Di Giacomo

 

Ignoto copista

sec. XVII

San Michele Arcangelo

olio su tela, cm 293×198

prov. Messina, chiesa di Sant’Agata dei Minoriti

Prima del terremoto del 1908 era nella chiesa di Sant’Agata dei Minoriti, quasi certamente anche sede originaria. L’originale è il celeberrimo San Michele di Guido Reni (chiesa di Santa Maria La Concezione dei Cappuccini), del 1635 circa, dipinto su seta e opera simbolo del “Bello” ideale seicentesco. Sulla copia messinese Francesco Susinno (1724) afferma: «È fama costante tra’ messinesi che sia stata fatta a Roma dall’Ercolino di S. Giovanni … e quindi portata in Messina nel medesimo tempo», alludendo ad Ercole De Maria da San Giovanni in Persiceto (Bologna), allievo e famoso copista di Reni, autore di una copia dallo stesso dipinto per la chiesa dello Spirito Santo di Bologna, scomparsa nell’Ottocento. La nostra copia, peraltro molto fedele alla creazione reniana, anche nelle dimensioni perfettamente coincidenti, si deve considerare incompiuta per la mancanza del demonio sul quale il San Michele dell’originale poggia il piede sinistro. È stata restaurata nel 1969.

Donatella Spagnolo

Alessandro o Cristofano Allori (ambito),

sec. XVII

Annunciazione

olio su tela, cm. 300×209

La tela rappresenta una trasposizione del veneratissimo affresco trecentesco custodito presso la chiesa dei Servi a Firenze, replicato in molteplici esemplari fra il XVI e XVII secolo ad opera di vari artisti fiorentini, che ne personalizzarono di volta in volta il tema secondo le proprie esigenze espressive.

Già collocata sull’altare maggiore dell’Annunziata dei Teatini, essa appare oggi di complessa lettura a causa delle estese ridipinture, tuttavia la notevole qualità e i caratteri formali leggibili nei brani autografi inducono a prendere in considerazione (Migliorato in c.d.s.) quanto asserito in un’antica Chronologia manoscritta della fondazione che la menzionava come opera inviata dal Bronzino.

Con questo soprannome si indicavano tanto Alessandro Allori (1535-1607), che il figlio Cristofano (1577-1621), i quali realizzarono numerose copie del dipinto, come, ad esempio, quella del Museo Masaccio a Cascia (eseguita da Alessandro e allievi) assai simile alla nostra nei tratti stilistici delle due figure principali.

Alessandra Migliorato

Info 0941561224 ufficio turistico comunale Brolo

 

Brolo – Da sabato alla Multimediale “Rita Atria”, COPY-RIGHT, la Mostra dei Copisti del Seicento

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2017 * Tutti i diritti riservati