Dettagli
Domenica 19 Novembre 2017 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
oms - il virus zika si sta diffondendo in maniera esplosiva.
 
OMS - IL VIRUS ZIKA SI STA DIFFONDENDO IN MANIERA ESPLOSIVA.
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
POSTATA DA: Scaffidi Catrinella Lorenzo
Salute & Benessere, MONDO

Il virus Zika «si sta diffondendo in maniera esplosiva». Non usa mezzi termini il direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Margaret Chan, che ha presieduto un incontro informativo con gli Stati membri. Secondo una stima della stessa Oms, il virus potrebbe infettare 3-4 milioni di persone nelle Americhe, 1,5 milioni delle quali in Brasile, dove - da meno di un anno a questa parte - sono nati più di 4 mila bambini con microcefalia, una malformazione neurologica che comporta una crescita ridotta del volume del cervello e della circonferenza cranica, con possibili danni neurologici anche gravi. Ci sono forti sospetti che tra questa patologia e il virus Zika contratto dalle donne in gravidanza ci sia un legame. L’Oms ha anticipato che sta per essere pubblicato uno studio che darebbe ulteriore conferma di ciò.

Si muove anche il Ministero della Salute italiano, che invita le donne incinte a evitare viaggi nelle aree dove sono in corso epidemie di Zika, in particolare Centro e Sud America. È scritto in una circolare inviata agli Assessorati alla Sanità e agli enti coinvolti. Il Ministero ha poi stilato una scheda informativa e un poster da esporre in porti e aeroporti aperti al traffico internazionale. Sulla base dei bollettini epidemiologici internazionali, spiega il Ministero di Lungotevere Ripa, si possono distinguere: Paesi in cui sono in corso epidemie di virus Zika a rapida evoluzione, con trasmissione in aumento o diffusa (Colombia, Brasile, Suriname, El Salvador, Guiana Francese, Honduras, Martinica, Messico, Panama, Venezuela); Paesi in cui vengono segnalati casi e trasmissione sporadica a seguito di introduzione recente del virus (Barbados, Bolivia, Ecuador, Guadalupe, Guatemala, Guyana, Haiti, Porto Rico, Paraguay, Saint Martin). Sebbene finora l’Organizzazione Mondiale della Sanità non abbia raccomandato restrizioni nei viaggi, il Ministero consiglia a chi è diretto nelle aree colpite di proteggersi le punture di zanzara, alle donne in gravidanza, o che stanno cercando una gravidanza, di rinviare spostamenti non essenziali verso tali aree, così come a persone con malattie del sistema immunitario o gravi patologie croniche. Infine viene chiesto ai donatori di sangue, che abbiano soggiornato nei Paesi suddetti, di sospendere la donazione per 28 giorni dalla data del ritorno.

Lunedì si riunirà un comitato di emergenza dell’Oms per determinare se Zika costituisca un’emergenza sanitaria di portata internazionale. Ad oggi il virus si è diffuso in 22 Paesi dell’America Latina. Il più colpito è il Brasile, dove si contano un milione e mezzo di casi e circa 4.180 casi di microcefalia. I primi contagi sono stati registrati a maggio dello scorso anno; solo a ottobre però è stato ipotizzato il collegamento con l’aumento dei casi di microcefalia in bambini nati soprattutto nella zona nord-ovest del Paese. «Voglio essere chiara: la relazione fra il virus Zika e le malformazioni non è stata ancora stabilita», ha dichiarato Margaret Chan, ma questa relazione «è altamente sospettata». Dalle autorità sanitarie del Salvador è arrivato l’allarme più drastico, con la richiesta di rinviare di ben due anni eventuali gravidanze. Stessa cosa in Colombia, dove ci si limita a consigliare di aspettare fino a luglio prima di concepire un figlio.

Fonte notizia: www.corriere.it

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2017 * Tutti i diritti riservati