Dettagli
Lunedì 20 Novembre 2017 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
allerta meteo, ecco dove nevicherà: regione per regione le previsioni dettagliate
 
ALLERTA METEO, ECCO DOVE NEVICHERÀ: REGIONE PER REGIONE LE PREVISIONI DETTAGLIATE
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: http://www.meteoweb.eu
Attualità, NEWS

allerta-meteo-italia-neve-17-e-18-gennaio-2016-640x539

Cresce l’attesa per la Tempesta Polare che nel weekend colpirà l’Italia provocando un diffuso crollo delle temperature su valori molto freddi e un contemporaneo brusco peggioramento delle condizioni meteo in tutto il Centro/Sud, dove si verificheranno abbondanti nevicate fino a bassa quota. Al Nord e nelle Regioni tirreniche, invece, continuerà a splendere il sole e l’irruzione di freddo sarà intensa ma secca, accompagnata da cieli sereni e forti venti di tramontana. Situazione analoga in Sardegna dove ci sarà un po’ d’instabilità soprattutto nelle zone costiere ma senza precipitazioni di rilievi nei momenti più freddi: le nevicate saranno deboli e isolate.

meteo neve gelo freddo blizzard spiaggia allerta (1)La neve, invece, cadrà abbondante al Centro/Sud soprattutto nel versante Adriatico dell’Appennino e nel basso Tirreno, dove si verificheranno le precipitazioni più abbondanti a causa delle correnti e dei contrasti termici tra i forti venti gelidi e le miti superfici dei mari. Dopo i forti temporali di sabato, quando si verificheranno le prime abbondanti nevicate sui rilievi appenninici, tra domenica pomeriggio e lunedì il freddo sarà talmente tanto intenso che dalla Calabria in sù tutte le precipitazioni saranno nevose fin su coste e pianure, mentre in Sicilia la neve cadrà oltre i 200–300 metri di quota, con rovesci di grandine, gragnola e nevischio fin sulle coste tirreniche.

Nella mappa a corredo dell’articolo abbiamo evidenziato le zone in cui è più probabile che si possano verificare nevicate significative, ma rispetto alle zone che rimangono prive del simbolo della neve è bene precisare che anche nell’estrema punta meridionale del Salento, sugli Iblei nella Sicilia sud/orientale, nel Cilento e nelle zone interne di Lazio e Campania potranno verificarsi fenomeni nevosi, così come nella Calabria tirrenica e centrale, ma saranno meno intensi rispetto alle altre zone perchè i venti tenderanno a sfavorire queste aree rispetto a quelle naturalmente esposte a nord/est nell’Adriatico e a nord/ovest nel basso Tirreno.

Si tratta di “ombra pluviometrica”: nonostante l’ondata di gelo intenso e il crollo delle temperature, alcune zone non vedranno significative precipitazioni (eccezion fatta per qualche fiocco sparuto, a meno di clamorose sorprese) a causa dell’orografia del territorio che con i suoi rilievi tenderà a proteggere alcune aree e alcune città come ad esempio Cosenza e Catanzaro in Calabria, Siracusa in Sicilia, Napoli in Campania e Roma nel Lazio.

 

 

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2017 * Tutti i diritti riservati