Dettagli
Sabato 21 Ottobre 2017 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
la sicilia abbandona expo per manifesta disorganizzazione?
 
LA SICILIA ABBANDONA EXPO PER MANIFESTA DISORGANIZZAZIONE?
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
POSTATA DA: Scaffidi Catrinella Lorenzo
Attualità, ITALIA

Dietrofront della Regione siciliana sulla gestione del Cluster Bio Mediterraneo all’Expo di Milano. Il responsabile unico Dario Cartabellotta ha deciso in autonomia di tirarsi fuori dal coordinamento dello spazio condiviso con diversi Paesi del Mediterraneo, sospendendo ogni attivita’ nell’area comune, sino a quando non verranno risolte le criticita’ logistiche emerse fin dall’inizio, tali da ritenere che sia stata gravemente lesa l’immagine della Sicilia. Una decisione comunicata dal dirigente con una lettera inviata al commissario dell’Expo Giuseppe Sala. E di cui non erano a conoscenza ne’ il governatore Rosario Crocetta ne’ l’assessore all’Agricoltura Nino Caleca, almeno a loro dire.

 Ma che da entrambi e’ pienamente condivisa: “Questa mossa non e’ stata concordata con noi, ma e’ del tutto condivisa. Doveva semmai – dice Caleca - farla prima”.
“Non intendiamo versare a Milano neppure uno euro dei tre milioni previsti finche’ non saranno risolti tutti problemi e non sara’ restituito lo splendore della Sicilia e del Mediterraneo. Su questo saremo molti rigorosi. Spero che la gestione dell’Expo faccia il suo dovere e risolva al piu’ presto tutto. Di certo noi non indietreggeremo di un millimetro“. Nuova puntata della bufera esplosa attorno alla partecipazione dell’Isola a Expo e che aveva visto gli esponenti della Giunta criticare aspramente proprio Cartabellotta. Ieri l’esecutivo siciliano aveva nominato un comitato di controllo, un atto di palese sfiducia nei confronti del responsabile del Cluster, “la cui gestione – ha ripetuto stamane Caleca – si e’ immediatamente rilevata carente sotto tutti i profili.

La Commissione appena nominata, d’intesa con il presidente Crocetta, e’ innanzitutto una commissione ispettiva“. Un atto di sfiducia a tutti gli effetti al quale Cartabellota ha risposto sorprendendo molti: “Poiche’ sinora, ha scritto a Sala, “i problemi segnalati dal giorno dell’inaugurazione non consentono la regolare realizzazione del palinsesto, sospendiamo ogni attivita’ dell’area comune sino a quando non saranno risolti i problemi segnalati e i necessari atti a garantire la sicurezza degli operatori e dei visitatori“.

Tra le criticita’ indicate, la necessita’ di mettere in sicurezza la zona del palco attraverso una copertura per evitare che le attrezzature siano bagnate ancora dalla pioggia, la mancanza di visibilita’ dei prospetti esterni, di segnaletica, di pulizia e di un adeguato collegamento web. Il ‘pasticciaccio siciliano’ dell’Expo continua.

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2017 * Tutti i diritti riservati