Dettagli
Domenica 19 Agosto 2018 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
boom di visitatori a stromboli, lipari è la metà più economica
 
BOOM DI VISITATORI A STROMBOLI, LIPARI È LA METÀ PIÙ ECONOMICA
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Gazzetta Del Sud
Turismo, PROVINCIA

Sono questi i giorni più caldi dell’estate, non solo in ambito meteorologico. I vacanzieri più fortunati possono ancora permettersi la settimana di Ferragosto, il resto, la stragrande maggioranza, si accontenta, e non può fare altrimenti, del fine settimana o di piccole evasioni di due o tre giorni.

A Milazzo, il terminal degli aliscafi è invaso da passeggeri con bagagli al seguito (in certi frangenti è impossibile muoversi) in attesa di partire con gli aliscafi per le Eolie. Ovviamente, si registrano anche tante partenze dall’arcipelago ma, dalle Eolie, sarà difficile trovare un posto ponte sulla nave per Napoli fino al 16 e per quanto riguarda gli aliscafi, nonostante le diverse corse giornaliere per Milazzo e Messina è consigliabile acquistare i biglietti almeno un giorno prima. A Stromboli, sono giorni addirittura “infuocati” con il vulcano assoluto protagonista e meta di pellegrinaggio. L’isola è ovviamente richiestissima, con grandi affari per le compagnie che si occupano di minicrociere.

Ma vigila direttamente il vicesindaco Gaetano Orto che con la polizia municipale ha raggiunto l’isola con il gommone della Protezione civile. Sabato è stata una giornata di controlli sul numero dei passeggeri trasportati dalla Calabria e dalla costa tirrenica. E si preannuncia, come l’anno scorso, un’altra estate fruttuosa di fondi in più che finiranno in bilancio. E Anselmo Taranto, di Tarnav, tiene a precisare che «i nostri clienti non possono essere definiti “mordi e fuggi”. Infatti, grazie ad una meticolosa programmazione popolano le isole anche oltre tre ore e diamo in offerta a nostro carico la possibilità di pranzare nei migliori ristoranti locali».

A proposito di ticket di sbarco da 1,50 euro: da qualche giorno lo pagano anche i turisti che soggiornano nelle isole del Comune di Lipari per visitare, con i mezzi di linea, il Comune di Santa Marina Salina. Per l’Osservatorio sulle vacanze di Trivago sarà comunque proprio Lipari la metà ferragostana più economica: per una doppia standard si potranno spendere “soltanto”184 euro contro i 453 euro a notte, sempre per una doppia, di Forte dei Marmi.

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2018 * Tutti i diritti riservati