Dettagli
Gioved́ 22 Novembre 2018 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
solidarietà di orifici! 'chi inveisce contro la stampa...si vergogna'
 
SOLIDARIETÀ DI ORIFICI! 'CHI INVEISCE CONTRO LA STAMPA...SI VERGOGNA'
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Attualità, SINAGRA (ME)

La visita del prefetto Stefano Trotta, la più alta carica del governo che veglia con amorevoli cure sui comuni a lui affidati, a Sinagra, dai cittadini che amano il loro paese, era, ed è considerata di buon auspicio verso una svolta che porti all’unità, al rispetto reciproco della dignità nei ruoli, a un impegno comune per far rifiorire questo meraviglioso centro, vittima da divisioni incalzanti..

Le parole di Sua Eccellenza, il prefetto Stefano Trotta, tutte volte a rasserenare gli animi per uno sforzo comune a migliorare i rapporti e la crescita, sono state accolte con festosa gioia dai cittadini sinceri.

La sua voce fra loro è passata col sorriso sulle labbra: un sorriso scambiato e la speranza nel cuore. Purtroppo non è stato per tutti così: le parole più belle del prefetto, quelle che affermano che, chiuse le urne e assegnata la fascia tricolore, il simbolo che unisce tutti gli italiani, fa del nuovo rappresentante del paese, il sindaco di tutta la collettività: parole di pace che dovevano essere sottoscritte da tutti; lo stesso Vangelo ci dice che il pastore lascia il suo gregge unito e va sui monti a cercare l’unica pecorella smarrita.

Invece no, il plauso verso il portatore di pace è macchiato da uno spruzzo di veleno quale si possono considerare le frasi apparse su Facebook: -veramente il prefetto non si riferiva al sindaco, ma a coloro che non si rassegnano di avere perso le elezioni; - sono solo sciacalli e via dicendo.

- A queste si aggiungono le parole scritte da rappresentanti delle istituzioni, espresse con toni spiacevoli verso i giornalisti rei di informare i cittadini.
In proposito occorre dire che chi inveisce contro la stampa vuol dire che ha commesso un atto di cui si vergogna per averlo fatto e voleva rimanesse nascosto al cittadino, giudice dell’operato dei suoi amministratori.

Proprio così, la stampa racconta i fatti commessi, piacevoli o spiacevoli che siano agli autori.

In questo esprimo la mia solidarietà al direttore del giornale, Massimo Scaffidi e a tutti i colleghi presi di mira in modo discriminante da chi vuole con le chiacchiere fare apparire pulito ciò che non lo è.

Da questa pagina invito i sinagresi che vogliono far crescere il nostro amato paese di lavorare per unire, condannare le parole disaggreganti e la volgarità, cose che mortificano e deprimono il nostro paese di fronte a noi stessi e a quanti ci guardano.

Domenico Orifici
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2018 * Tutti i diritti riservati