Dettagli
Sabato 17 Novembre 2018 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
nell'aula consiliare presentato il libro il muostro di niscemi
 
NELL'AULA CONSILIARE PRESENTATO IL LIBRO IL MUOSTRO DI NISCEMI
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Eventi, CASTELL'UMBERTO (ME)

Il MUOStro di Niscemi incarnerà tutte le contraddizioni della globalizzazione neoliberista: ucciderà in nome della pace e dell’ordine sovranazionale; dilapiderà risorse umane e finanziarie infinite; arricchirà il complesso militare-industriale-finanziario transnazionale e le imprese siciliane in odor di mafia; rigenererà le ingiustizie; esautorerà ogni controllo dal basso, esproprierà democrazia e priverà di spazi di libertà e agibilità politica”.

Questo, in sintesi, quanto ha detto l'autore Antonio Mazzeo alla presentazione del libro “Il MUOStro di Niscemi” svoltasi lo scorso 7 marzo nell'aula consiliare del Comune, strapiena di pubblico, con la partecipazione del sindaco Vincenzo Lionetto, l'assessore alla cultura Valeria Imbrogio Ponaro, il presidente dell'Associazione “Euravia Onlus” di Castell'Umberto, che ha organizzato l'evento insieme alla biblioteca comunale e l'ufficio turismo, il giornalista Corrado Speziale che ha presentato l'autore e Dario Pruiti componente della locale “Officina Rebelde” e presidente Arci Catania.


A moderare i lavori, cui hanno partecipato i ragazzi del locale Istituto comprensivo, grazie alla dirigente Rina Maria Ceraolo Spurio e alla professoressa Giuliana Conti Nibali , è stato il giornalista Enzo Caputo. Con la manifestazione - ha detto il presidente Carmelo Fiore- l'associazione ha voluto festeggiare il suo secondo compleanno. Appezzamenti del sindaco che si è dichiarato disponibile alle iniziative della collettività e dalla stessa dirigente sensibile alle problematiche socio- culturali.

Per l'assessore alla cultura è importante che i siciliani abbiano uno scatto di orgoglio verso la loro terra, concetto ribadito, anche se su angolazioni diverse anche da Corrado Speziale. Che ha tracciato un ampio spaccato dei devastanti effetti del Muos. Completo l'intervento di Dario Pruiti che si è soffermato, tra l'altro, sulle problematiche giuridiche legate all'installazione dell'antenna e ha chiesto che il Comune diventi parte attiva nella lotta alle mega parabole di Niscemi esponendo accanto alle bandiere istituzionali quella del “No Muos”, ricevendo in merito la disponibilità del Sindaco e l'impegno a sottoporre la questione al Consiglio comunale. Evidenziati anche i seri rischi alla salute. Interessanti gli interventi del pubblico che ha interagito con i relatori.

Tra le domande: la privatizzazione dell'uso legittimo della forza, prerogativa dello Stato e la conseguente responsabilità giuridica dei “contractor” utilizzati nelle guerre globali del XXI secolo, posta da Enza Caputo. La presentazione è stata arricchita dalla rassegna fotografica “Scatti per la vita- Una mostra per capire”, punto sulle proteste popolari nell'aera di Niscemi, curata da Giuseppe Monastra, Mariella Grimaldi, Graziella Scurria, e, per la parte grafica e tecnica, da Vincenzo Pruiti. A curare la coregrafia sono stati “Roxana” fiori, “Florart” di Cettina Monastra e “L'orchidea” di Pina Gridà tutte di Castell'Umberto.

In sala stampa i giornalisti Salvatore Calà, Domenico Orifici ed Elisa Bonasera.
Enzo Caputo


 
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2018 * Tutti i diritti riservati