Dettagli
Sabato 18 Agosto 2018 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
dura nota dell'opposizione, che attacca il sindaco sulla tariffe tares
 
DURA NOTA DELL'OPPOSIZIONE, CHE ATTACCA IL SINDACO SULLA TARIFFE TARES
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Politica, CASTELL'UMBERTO (ME)

Dopo otto mesi dall’insediamento i consiglieri del Gruppo Consiliare di opposizione “Castell'Umberto-Bene Comune”, Veronica Maria Armeli, Salvatore Tullio Randazzo, Simone Mommo, Tatiana Catania Cucchiara e Valentina Tascone,  hanno  incontrato nei giorni scorsi, in assemblea pubblica, la   cittadinanza al fine di illustrare quanto svolto sino ad ora, nell'espletamento del proprio mandato.

I consiglieri, scrivono in una nota che “uniti nelle proprie posizioni, rilevano, con comprovante documentazione, gli esosi costi che la Tares ha prodotto, anche e soprattutto, in virtù delle scelte discutibili che l'Amministrazione ha adottato. In particolare, ci si sofferma sugli eccessivi aumenti che i Castanesi devono sostenere se rapportati alle tariffe, già incredibilmente alte, applicate Dall'Ato Me 1”.

Si evidenziano, si legge nella nota della minoranza, “inoltre, profili di illegittimità di cui sono affette le opinabili ordinanze sindacali contingenti ed urgenti emanate dal sindaco Lionetto allo scopo di sopperire all'attuale inoperatività di una Aro che, già sul nascere, appare inadeguata ed eccessivamente macchinosa”.

L'opposizione consiliare ha, poi affrontato il tema dei mutui, con particolare riguardo a quelli accesi per il completamento di una strada, quella di “Colamarco”, che dovrebbe collegare il paese umbertino a fondo valle.

La stessa, infatti, dopo circa un quinquennio, risulta essere, ad oggi, incompleta ed il suo  esorbitante costo, ben 2.386.639 euro, induce i consiglieri di opposizione a volerci vedere chiaro anche alla luce delle evasive risposte ottenute dagli Amministratori.

Si pensi, concludono i consiglieri del gruppo “Castell'Umberto-Bene Comune” tra l'altro, che con delibera n. 51 del Consiglio Comunale del 16 dicembre 2013, la maggioranza, con forte disappunto dell'opposizione, ha approvato il diverso utilizzo di una parte di mutuo precedentemente acceso ed inizialmente destinata ad aiutare la Contrada di Sfaranda, colpita dal dissesto idrogeologico, sempre per il completamento della suddetta strada”.

Salvatore Calà
 

Foto da sx  - Salvatore Tullio Randazzo,  Valentina Tascone, 
Tatiana Catania Cucchiara, Veronica Maria Armeli e Simone Mommo

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2018 * Tutti i diritti riservati