Dettagli
Venerdì 19 Ottobre 2018 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
l'orlandina di pareggio, con un goal degli ospiti nel finale di gara
 
L'ORLANDINA DI PAREGGIO, CON UN GOAL DEGLI OSPITI NEL FINALE DI GARA
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Calcio, CAPO D'ORLANDO (ME)

ORLANDINA-NUOVA GIOIESE-2-2

Marcatori: 5′ Russo, 9′  Crinò, 22′ Lombardo (rig.), 93’ Condomitti

Orlandina: Caserta, Russo, Di Giovanni, D’Angelo (48′ pt Ignazzitto), Gatto, Fascetto, Martusciello, Privitera, Marasco (90’ Orioles), De Cristofaro, Crinò (73’ Mincica). All.: Raffaele.

Nuova Gioiese: Andreoli, Ferraro, Cassaro, Castellano (89’ Sorgiovanni), Saccà (46’ Cosoleto), Taverniti, Crucitti, Lombardo, Pascu, Nesci (73’ Bugatti), Condomitti. All.: Dal Torrione.

Arbitro: Degli Esposti di Bologna, assistenti Runza di Siracusa e Saieva di Agrigento.

Note: spettatori circa 700, di cui 20 da Gioia Tauro. Recupero 3′ pt e 4′ st. Angoli 1-11 per la Nuova Gioiese. Ammoniti Caserta, Fascetto, Privitera, Saccà e Taverniti.

Beffa finale per l’Orlandina che subisce il meritato pareggio degli ospiti a tempo abbondantemente scaduto sull’ultima azione nata da un cross dalla destra con portiere e difesa immobili ed il baby Condomitti a trafiggere Caserta con un diagonale ravvicinato a premiare il generoso e continuo assalto della Nuova Gioiese, rimasta sul podio del girone I ma a distanza siderale da playoff che se il duo di testa continua con questi ritmi non si disputeranno.

Per i paladini, che alla vigilia hanno inserito l’enne-simo juniores di un tourbillon forse esagerato, il cavallo di ritorno classe 1993, Giuseppe Calderone, l’obiettivo delle ultime 15 giornate di campionato non può che essere quello di centrare prima possibile la salvezza, traguardo ampiamente alla portata a patto di evitare cali di tensione come quello di oggi dove ha influito l’avversario tosto ma, forse, la convinzione di avercela fatta sul 2-0 repentino.

Il gol iniziale lo ha firmato Russo di testa sbucando sul cross da sinistra e battendo Andreoli. Il raddoppio in contropiede è propiziato dall’assist dal fondo di Marasco con Crinò più lesto di tutti ad insaccare. Poi Caserta travolge il rumeno Pascu e Lombardo trasforma il rigore che riapre il match del “Ciccino Micale”.

I calabresi tengono in mano il pallino ma al 43′ è l’Orlandina, priva dello squalificato bomber Frisenda, a sfiorare il tris con una splendida semi-rovesciata di Marasco fermata solo dalla traversa. L’infortunio di D’Angelo chiude il tempo con la ripresa che parte con Russo vicino al terzo gol, evitato solo dalla deviazione in angolo da Andreoli.

Un paio di palle buone le ha ancora Pascu che all’82′ con un missile sfiora il palo alla destra del portiere. All’85′ De Cristofaro ha il match-point ma, dopo aver rubato palla sulla tre quarti, entra in area e tira in bocca al portiere un diagonale non difficile.

Al 90′ Crucitti sfiora il pareggio con un bel diagonale da destra che Caserta devia e Russo sulla linea spazza impedendo che la palla entri. Poi, però, all’ennesimo assalto gli ospiti fanno 2-2 ed escono trionfanti dal terreno di gioco.
Claudio Argiri
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2018 * Tutti i diritti riservati