Dettagli
Mercoledì 18 Luglio 2018 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
l'opposizione consiliare ed il regalo di natale dell'amministrazione!
 
L'OPPOSIZIONE CONSILIARE ED IL REGALO DI NATALE DELL'AMMINISTRAZIONE!
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Politica, PIRAINO (ME)

Riceviamo & Pubblichiamo  *

Cari concittadini ci risiamo..!! L'amministrazione Maniaci aumenta ancora una volta le imposte ai pirainesi portandole ad un livello inaccettabile e insopportabile.

L'anno scorso avevamo già ricevuto la mazzata dell'aumento dell'addizionale IRPEF (quasi raddoppiata), dell'aumento dell'ICI e così via.

Quest'anno dopo aver ripreso in mano la gestione della spazzatura il comune di Piraino è riuscito nell'impresa di fare peggio del tanto contestato e disprezzato ATO..!!

Per capirci:

 

l'anno scorso il piano adottato dal Comune è stato quello dell'ATO ME2 e si aggirava sui 400 Mila euro;
 

quest'anno invece ci siamo superati e dovremo sborsare oltre 500 mila € per il solo servizio dei rifiuti, che lievita ancora sommando la quota dei “servizi indivisibili” andando a sfiorare i 600 mila €.

ALTRO CHE RISPARMIO..!!

piraino-sindaco-gina-maniaciL'amministrazione Maniaci sta facendo pagare un prezzo salato ed amaro alla Comunità pirainese che oggi non si può permettere.

Noi consiglieri comunali del gruppo “NUOVA PIRAINO” abbiamo detto a Sindaco e Giunta (con lettere aperte a tutta la cittadinanza, con interrogazioni, convocazione del consiglio comunale, …) di lavorare per pesare meno possibile sulle tasche dei cittadini.

Abbiamo detto di fare una gara per cercare di risparmiare sul costo di raccolta e smaltimento dei rifiuti, e invece continuiamo con un'ordinanza sindacale ad affidamento diretto, in barba a qualsiasi norma di evidenza pubblica necessaria per garantire trasparenza ed economicità del servizio.

A differenza di altri comuni, il Comune di Piraino conferisce i propri rifiuti nella lontana discarica di Motta S. Anastasia (CT), anziché nella più vicina discarica di Mazzarrà Sant'Andrea, con un aumento dei costi annui (solo del trasporto) di 70 mila €.

Per spiegarci meglio ecco cosa succederà quest'anno ai nostri concittadini:

 

1. Una famiglia di 3 componenti con una abitazione di 100 Mq che l'anno scorso pagava intorno ai 165 € quest'anno pagherà 240 €;
 

2. Un ristorante di 200 Mq che pagava circa 2000 €, adesso pagherà circa 2600 €;

3. Un supermercato, panificio, macelleria di 150 Mq passerà da 450 €, a più di 700 €;

4. Un Bar, caffè, pasticceria di 100 Mq che pagava poco più di 700 €, quest'anno i pagherà circa 1300 €;

5. Un negozio d'abbigliamento, calzature, libreria di 100 Mq passerà dai 200 €, a circa 280 €.

Abbiamo fatto questi esempi perché non vogliamo renderci corresponsabili di questo disastro, lo abbiamo denunciato in Consiglio Comunale e lo stiamo continuando a fare nella Comunità per informare e sensibilizzare la cittadinanza.

Il danno che quest'amministrazione sta facendo a Piraino è incalcolabile e metterà definitivamente in ginocchio la nostra economia locale.

Si salvi chi può..!!

 Il gruppo “NUOVA PIRAINO”
 Maurizio Ruggeri, Domenica Repici,
Giuseppe Campisi e Giuseppe Spanò Bascio

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2018 * Tutti i diritti riservati