Dettagli
Domenica 11 Aprile 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
tra il presidente crisà e la minoranza il clima è sempre incandescente
 
TRA IL PRESIDENTE CRISÀ E LA MINORANZA IL CLIMA È SEMPRE INCANDESCENTE
tra il presidente crisà e la minoranza il clima è sempre incandescente
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Politica, UCRIA (ME)

Si fa sempre più incandescente il clima, tra il presidente del consiglio comunale Enzo Crisà (foto accanto) ed il gruppo dei consiglieri di minoranza “Vivere Ucria”.

L’ultima, puntata della telenovela politica, iniziata dopo le ultime amministrative, si è verificata, duranti i lavori dell’ultimo consiglio comunale, che tra i punti aveva anche quella del cambio di segretario comunale, decisione che non è piaciuta al gruppo di minoranza, tanto che gli stessi consiglieri avevano presentato un proprio documento, in cui spiegano ed elencano i motivi, per cui non era necessario arrivare alla sostituzione dell’attuale segretario comunale (ruolo che svolge nella cittadina ucriese da circa 30 anni ndc), con un nuovo segretario che dovrà essere retribuito con una quota del 35% dato che il restante 65%, lo dovrà versare il vicino comune di Caprileone.

In un manifesto pubblico, il gruppo “Vivere Ucria”, scrive che intende “svolgere il ruolo di opposizione in modo chiaro e trasparente”, e che non n permetterà abusi e prevaricazioni, vigilando affinché l’amministrazione Lembo non commetta discriminazione nei confronti dei cittadini”.

Come ci ha spiegato il capogruppo della minoranza Rino Marzullo (foto in alto) raggiunto telefonicamente, “nell’ultimo consiglio comunale il presidente del consiglio comunale Vincenzo Crisá,  non ha consentito ai consiglieri di opposizione di intervenire sui punti posti all’ordine del giorno, privandoli del diritto alla dichiarazione di voto e dichiarando illegittimamente la conclusione dei lavori della seduta consiliare”.

"Tale atteggiamento, sottolinea Marzullo, gravemente lesivo dei più elementari principi di democrazia, oltre che dei diritti attribuiti dalla legge e dai regolamenti ai consiglieri, sarà denunciato ai competenti organi amministrativi di vigilanza e giudiziari configurandosi, a tutti gli effetti, un evidente e grave abuso di potere”.

Salvatore Calà

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati