Dettagli
Sabato 31 Ottobre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
consegnato il terzo defibrillatore destinato alle attività sportive
 
CONSEGNATO IL TERZO DEFIBRILLATORE DESTINATO ALLE ATTIVITÀ SPORTIVE
consegnato il terzo defibrillatore destinato alle attività sportive
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: www.gioiosani.it
Attualità, GIOIOSA MAREA (ME)

Consegnato il terzo defibrillatore, donato dal Rag. Salvuccio Agnello,  che servirà per le attività sportive di Gioiosa Marea.

Questa mattina, alla presenza del coordinatore del “Comitato spontaneo sull’arresto cardiaco” Raffaele Ianniello, è stato consegnato il terzo defibrillatore donato dal Rag. Salvuccio Agnello nelle mani del Sindaco di Gioiosa Marea dott.Eduardo Spinella.
Il defibrillatore sarà destinato alla sicurezza delle attività sportive gioiosane.

Salvuccio Agnello, da sempre sensibile a questo tipo di iniziative, ha dichiarato di apprezzare il recente progetto di realizzare, grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale, del comitato spontaneo e dei volontari soccorritori, un servizio di intervento sull’arresto cardiaco, con l’istituzione di un centro di reperibilità 24 su 24. Per questo motivo ha ritenuto importante sostenere l’iniziativa con un gesto concreto, ossia la donazione di un modernissimo defibrillatore, dedicandolo alla memoria dei propri genitori, la Signora Sarina Princiotta Cariddi ed il Commendatore Rosario Agnello, che proprio in questa giornata, quest’ultimo, avrebbe festeggiato il compleanno.

Il Sindaco ha ringraziato i presenti, garantendo la perfetta conservazione dell’importante strumento, e annunciando che anche i vigili urbani di Gioiosa Marea si attiveranno per un corso di addestramento fondamentale per l’uso del defibrillatore.

Ogni anno in Italia le vittime dell’arresto cardiaco sono 57.000, una ogni nove minuti, e costituiscono il 10% della totalità dei decessi. L”arresto cardiaco può colpire chiunque, quasi sempre senza preavviso. Se il ritmo cardiaco non viene ristabilito velocemente, la morte sopraggiunge in pochi minuti e danni cerebrali irreversibili possono manifestarsi dopo appena 5 – 6 minuti. Vitale è intervenire immediatamente utilizzando un defibrillatore, che consente al cuore di riprendere un ritmo cardiaco regolare.

Anche le due farmacie di Gioiosa Marea sono state dotate di defibrillatore e personale qualificato ed addestrato, acquistati grazie alla generosità di tanti gioiosani. Inoltre il comitato ha realizzato dei corsi di primo soccorso ed uso del defibrillatore a tanti altri cittadini gioiosani che potrebbero intervenire in caso di bisogno. Possiamo quindi dire che il territorio gioiosano è coperto da una “rete di defibrillatori” pubblici sul territorio, garantendo la sopravvivenza da arresto cardiaco.

 

 

 

 

 

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati