Dettagli
Mercoledì 2 Dicembre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
il furto in pieno giorno..con tanti interrogativi da chiarire?
 
IL FURTO IN PIENO GIORNO..CON TANTI INTERROGATIVI DA CHIARIRE?
il furto in pieno giorno..con tanti interrogativi da chiarire?
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Cronaca, BROLO (ME)

Ancora un furto in paese, in pieno giorno, verso le 15 del pomeriggio di ieri, nella popolosa contrada Piana. Queste le prime voci che si sono susseguite tra i brolesi di casa in casa, ma con una inquietudine in più, questa volta stando al racconto di una giovane donna, due uomini incappucciati, con l’accento straniero e i guanti, sarebbero entrati nell’appartamento da una finestra che si trova a ridosso di una palazzina in costruzione.

Quindi, secondo il racconto della presunta vittima, gli ignoti rapinatori avrebbero aggredito e legato la donna al letto con delle corde elastiche, mentre la figlioletta di pochi anni che aveva vicino ha continuato a dormire nel suo lettino. I due ladri, quindi, avrebbero svaligiando l’abitazione e sarebbero fuggiti. Fortunatamente l'altra figlia, la più grande, non era in casa mentre il marito era fuori casa per lavoro.

A chiamare i carabinieri è stata una vicina di casa ma i militari della stazione di Brolo, al comando del luogotenente Tindaro Chiofalo e quelli del nucleo operativo della compagnia di Patti, recatisi sul posto per eseguire i rilievi, non hanno trovato alcun segno di effrazione e nessuna traccia di terze persone lontane dal nucleo familiare.

L’abitazione già in passato aveva subito le attenzioni dei ladri per ben due volte e c'era anche un sistema di videosorveglianza condominiale nell'androne, che forse dare risposta a tanti interrogativi, prima quello che nessuno, nel vicinato, nonostante fosse il primo pomeriggio, si è accorto di nulla, nessuna impronta è stata ritrovata e le telecamere a circuito chiuso della casa derubata erano stranamente staccate.

La vittima, sotto shock,  è stata affidata alle cure dei sanitari dell'ospedale Barone Romeo di Patti, mentre il lavoro dei carabinieri brolesi prosegue per fare luce sulla vicenda che ha comunque - ancora per gli stessi carabinieri - diverse zone d'ombra e solo forse nelle prossime ore si potrà stabilire con certezza, dopo che i militari dell'arma avranno sentito la donna, come sono realmente andati i fatti.
Salvatore Calà
 
Nella foto la zona dove è si è verificato l'episodio

 
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati