Dettagli
Venerdě 23 Febbraio 2024 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
gioiosa marea – domani 24 gennaio, ore 15.37 e 22 secondi, il contatto radio con gli astronauti della missione “axiom 3”
 
GIOIOSA MAREA – DOMANI 24 GENNAIO, ORE 15.37 E 22 SECONDI, IL CONTATTO RADIO CON GLI ASTRONAUTI DELLA MISSIONE “AXIOM 3”
gioiosa marea – domani 24 gennaio, ore 15.37 e 22 secondi, il contatto radio con gli astronauti della missione “axiom 3”
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calŕ
Eventi, Q-MAGAZINE

Fissato il giorno e l’ora del contatto radio tra gli astronauti della stazione spaziale internazionale e gli alunni dell’Istituto Comprensivo ‘Anna Rita Sidoti’ di Gioiosa Marea guidato dal Dirigente Leon Zingales.

 Avverrà mercoledì 24 gennaio esattamente alle 15.37 e 22 secondi. Il contatto radio durerà 7-8 minuti e nel corso del breve collegamento i venti alunni delle terze classi dell’Istituto avranno la possibilità di porgere agli astronauti della missione Axiom 3 alcune domande preventivamente approvate dalla NASA.

Missione spaziale in partenza oggi dal Kennedy Space Center (Florida)  e che “porta l’Italia a fare un passo nel futuro perché promuove ricerca, innovazione e sviluppo tecnologico” come ha detto Walter Villadei, astronauta e colonnello dell’Aeronautica militare italiana, che piloterà la navetta Crew Dragon di SpaceX che  porterà i quattro membri dell’equipaggio sulla Stazione spaziale internazionale (Iss) per 14 giorni di test ed esperimenti scientifici in condizioni di microgravità.

L’Istituto di Gioiosa Marea è l’unica scuola siciliana e una delle due italiane selezionate (l’altra è l’Istituto Comprensivo Villa Guardia, in provincia di Como) per il collegamento con la stazione orbitante nell’ambito del programma Ariss School Contact (Amateur radio on the International space station) realizzato in collaborazione con le agenzie spaziali Nasa, Roscosmos, Esa, Jaxa e Csa-Asc con protocolli DTN (Delay/Disruption Tolerant Networking) della NASA.

È il risultato di un progetto articolato che vede la partecipazione di numerosi attori della provincia messinese, tra i quali l’Associazione Radioamatori Eoliani, il Comune di Gioiosa Marea e il Comune di Piraino.

Durante il collegamento radio saranno presenti anche i sindaci dei Comuni di Gioiosa Marea e Piraino, Tindara Giusi La Galia e Salvatore Cipriano.

Il Dirigente scolastico Prof. Leon Zingales ha dichiarato: “l’emozione cresce sempre di più in tutta la comunità scolastica ed il territorio. Desidero ringraziare il Direttore USR Sicilia Giuseppe Pierro ed il Dirigente dell’AT Messina Prof. Stellario Vadalà per il continuo incoraggiamento e l’affetto dimostrato. L’impegno è massimo, l’associazione ARE (Radioamatori Eoliani) che collabora con noi è costituita da professionisti di impagabile qualità. Essere tra le due scuole italiane e tra le cinque scuole al mondo ammesse al collegamento ci riempie d’orgoglio e ci dona la forza per cercare di raggiungere mete sempre più ambiziose. I ragazzi sono pieni d’entusiasmo; alzare gli occhi al cielo e dialogare con gli astronauti rappresenta un’esperienza indimenticabile. Tutte le difficoltà tecniche ed organizzative non sono nulla rispetto alla gioia di aver creato un’occasione formativa così straordinaria. Il collegamento potrà essere da tutti seguito attraverso un link generato dalla Centrale Operativa”.

Ecco alcune dichiarazioni degli alunni coinvolti.

  • L’esperienza che stiamo vivendo è un’opportunità speciale, che non capita tutti i giorni.

Siamo l’unica scuola in Sicilia e di tutto il meridione a farne parte.

Siamo molto emozionati all’idea di poter comunicare con degli astronauti in orbita nello spazio e ci riteniamo molto fortunati.

Siamo molto curiosi di sapere cosa fanno nello spazio e non vediamo l’ora di avere delle risposte in diretta alle nostre domande.

Sarà un’esperienza indimenticabile e, sicuramente, unica.

La precisone e la cura dell’organizzazione non manca.

Abbiamo avuto degli incontri per verificare la funzionalità dei microfoni e capire come comportarci durante il collegamento, che avverrà mercoledì ventiquattro gennaio alle 15:37 e 22 secondi per la durata di sette minuti.

Gembillo Giulia

Cusmà Piccione Denise

La Monica Matteo

Ricciardi Matteo

Terza A Gliaca Di Piraino

  • Quando sono stato coinvolto in questo progetto non mi sono subito reso conto della sua importanza. All’inizio non dico che mi sembrava un gioco, ma quasi.

Poi a poco a poco mi sono reso conto di quanto fossi fortunato ad aver avuto questa bellissima opportunità. Preparare le domande, partecipare alle prove microfoni nella stanza allestita con apparecchiature tecnologiche, la presenza di tecnici qualificati, del dirigente scolastico nonché dei sindaci dei comuni di Gioiosa Marea e Piraino, i servizi sui telegiornali nazionali e sui giornali hanno fatto crescere in me l’emozione e soprattutto la consapevolezza che stavo e sto vivendo qualcosa di straordinario e speciale.

Non vedo l’ora che arrivi il momento del collegamento e se penso che potrò dialogare con dei veri astronauti che stanno partecipando ad una missione, che non sono sulla terra ma nello spazio ancora non riesco a crederci! Se penso che per qualche minuto la loro vita si intreccerà con la mia penso di essere stato davvero fortunato.

Zeus Antonio, classe III B Gliaca di Piraino

3)  Noi alunni dalla III A siamo onorati di essere stati scelti per un collegamento con la stazione orbitante nell’ambito del progetto “ARISS school contact in collaborazione con la NASA, l’Agenzia Spaziale Italiana e l’aeronautica militare. Ci farà piacere avere la possibilità di porre domande all’astronauta Walter Villadei che guiderà un equipaggio a bordo della navetta Crew Dragon di SpaceX.  E’ un’occasione unica e siamo fieri di rappresentare l’Istituto Comprensivo Annarita Sidoti, l’unica scuola del centro sud che avrà la possibilità di stabilire un collegamento radiofonico direttamente dalla nostra scuola con gli astronauti della missione Axiom-3. Negli ultimi mesi ci siamo preparati e documentati affinché l’esperienza sia per tutti noi un momento di crescita. Abbiamo stabilito un certo numero di domande da fare agli astronauti, ma la materia è talmente interessante, che avremmo voluto la possibilità di avere più tempo a disposizione per soddisfare le nostre tante curiosità. Durante il primo incontro eravamo molto emozionati ed impacciati, ci siamo ritrovati in un mondo sconosciuto, fatto di microfoni e telecamere, non sapevamo cosa fare. A questo sono seguite altre riunioni per meglio mettere a punto l’incontro e per sfruttare a pieno i pochi minuti che saranno a nostra disposizione per il collegamento. Solo da poco abbiamo saputo il giorno e l’ora esatta in cui avverrà la connessione. Il preavviso è stato breve per i protocolli di sicurezza previsti dall’evento.

Granata Ludovica, La Galia Tindara Simona, Matassa Paolo, Pizzo Andrea

Classe 3A Gioiosa Marea

 4) Siamo entusiasti di partecipare al progetto ARISS; è per noi un’opportunità unica, irripetibile e indimenticabile. Siamo orgogliosi del fatto che il nostro Istituto abbia la possibilità di dialogare, anche se per pochissimi minuti, con l’astronauta italiano Walter Villadei. Ci siamo preparati all’evento nel migliore dei modi, con la speranza di esserne all’altezza e superare l’emozione che cresce sempre più in noi con l’avvicinarsi di tale incontro.

Casamento Antonino, Ridinò Federica, Sorbera Giuseppe, Spinella Martina

Classe 3B Gioiosa Marea

5) Sono un ragazzo della classe III E dell’Istituto Annarita Sidoti di San Giorgio e mi chiamo Ballarino Carmelo Mattia. All’inizio di dicembre i professori ci hanno comunicato che il nostro plesso era stato selezionato per partecipare ad un progetto riguardante il collegamento con l’astronauta Walter Villadei , che sarebbe salito sulla Stazione Spaziale Internazionale e che  avremmo potuto fargli delle domande in riferimento alla missione.

In tutto il plesso sono stati selezionati venti ragazzi per fare queste domande. Per me e i miei compagni di classe questa comunicazione ci ha lasciato senza parole perchè non ci aspettavamo di poter vivere questa esperienza. Dal giorno che ci hanno comunicato questa notizia abbiamo effettuato tante prove per fare le nostre domande nel migliore dei modi e per far capire al colonello Villadei le nostre domande. Ci siamo impegnati tanto per prepararci a questo momento e appena arrivavamo nella stanza preparata per fare le prove  per questo importantissimo collegamento, a noi tutti saliva l’ansia, ma allo stesso stesso provavamo un’emozione straordinaria e  tanta felicità perchè quello stavamo preparando sarebbe andato su tutti i telegiornali e tutta l’Italia avrebbe saputo del nostro collegamento con il colonello Walter Villadei. Il 23 gennaio è l’ultimo giorno di preparazione al collegamento, perchè il giorno successivo ci sarà finalmente il grande momento tanto atteso. L’ansia di quella giornata sarà tanta, mi immagino tutti lì seduti ad aspettare il segnale che dell’ok per sintonizzarci con la Stazione Spaziale Internazionale. Arrivato il segnale saremo tutti emozionati e preparati ad iniziare con le domande, consapevoli che il tempo che avremo a disposizione sarà poco. Sono certo che quando arriverà il mio momento avrò un pò d’ansia perchè so bene che per me sarà un evento che non mi ricapiterà mai più nella mia vita.

Io e i miei compagni abbiamo ringraziato le professoresse che ci hanno scelto per fare questo incontro e ringraziamo anche il dirigente Zingales per questa esperienza che ci ha fatto vivere.

Ballarino Carmelo Mattia

Classe 3E San Giorgio

 

 

L'articolo Gioiosa Marea – Domani 24 gennaio, ore 15.37 e 22 secondi, il contatto radio con gli astronauti della missione “Axiom 3” proviene da Nebrodi24.

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo Sicilia
METEO LIVE
Meteo Sicilia
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2024 * Tutti i diritti riservati