Dettagli
Sabato 24 Febbraio 2024 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
piraino – la lunga attesa ่ finita. stasera pisti silent piraino..ieri si ่ presentato con il tyndaris augustea
 
PIRAINO – LA LUNGA ATTESA ศ FINITA. STASERA PISTI SILENT PIRAINO..IERI SI ศ PRESENTATO CON IL TYNDARIS AUGUSTEA
piraino – la lunga attesa ่ finita. stasera pisti silent piraino..ieri si ่ presentato con il tyndaris augustea
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calเ
Eventi, Q-MAGAZINE

Dal Teatro Classico alla Tecnologia nel Divertimento 2.0: Ieri il Pistì Silent 2023 si è presentato con il Tyndaris Augustea – Un’Esperienza Unica tra Musica e Cultura
 
Dalle 20,00 il borgo antico di Piraino diventa una grande discoteca “silenziosa”.
 
Intanto ieri sera ospiti d’eccezione alla “guardiola” che diventano testimonial dell’evento. Il Cast del Tyndari Augustea guidato da Andrea Tidona.

La lunga attesa è finita.

Questa sera si accendono i riflettori sull’evento che sta catalizzando l’attenzioni di tantissimi giovai (e meno giovani) della riviera tirrenica: Il Pistì Silent Piraino targato 2023 che si annuncia come un’esplosione di ritmo e divertimento.
Un evento dove non solo la musica sarà protagonista ma anche la sua area food, tutta da scoprite, per perdersi nei gusti tipici e sensazionali di Sicilia diventa un motivo attrattore. Qui 10 esperti del gusto si prenderanno cura dei visitatori e degli ospiti del Silent. 10 stand tra cui poter scegliere bontà enogastromiche e buone birre, perché – dicono gli organizzatori  – “il Silent non è solo musica! È passione, è sapore, è arte ed è cultura!”. A tal proposito sarà possibile vistare alcuni siti storici di Piraino, gratuitamente, come la Torre Saracena, la Chiesa di Santa Caterina ed altri siti architettonici. (saranno in funzione, per tutta la notte, i bus navetta mentre sono stati allestiti spazi per l’allattamento, nurse per i cambi di pannolini ed una serie di servizi per i diversamente abili, a partire dai parcheggi riservati).

Ci saranno 3 postazioni DJ pronte a far scatenare la festa:

la Green Consolle: dedicata alla musica commerciale!  Il colore verde illuminerà piazza Matrice.

la Red Consolle: qui ci si piò immergersi in suoni della musica tech house, e godersi la meraviglia della guardiola!

e la Blu Consolle: per rivivere i momenti iconici degli anni ’80 e ’90 con la migliore musica revival italiana. Piazza Baglio sarà la macchina del tempo musicale.

Il Silent si ripropone come l’occasione di ballare, saltare e cantare con i nostri talentuosi DJ.
“Lascia che la musica prenda il controllo e crea ricordi indimenticabili con noi all’evento” – dice Susanna Sapienza, portavoce dell’associazione “Vivi a Colori” che ottimizza il Silent pirainese – “Ti aspettiamo sulla pista da ballo più suggestiva dei nebrodi”.

L’evento di ieri

Intanto ieri nella pittoresca cornice de La Guardiola, un luogo simbolo della Costa Saracena, si è svolto un autentico talk che ha unito arte, storia e intrattenimento.

Infatti due manifestazioni di grande portata, il “Pistì Silent 2023” di Piraino e il “Tyndaris Augustea”, si sono confrontati su come attraverso grandi, seguiti e popolari eventi si possa far crescere l’immagine del territorio, sulla necessità di fare rete, sull’opportunità di tessere strategie che coinvolgano privato e pubblico. Questo in un contest straordinario che è appunto la Guardiola di Piraino. L’interazione tra l’evento teatrale e il Pistì Silent – ha detto Andrea Tidona – dimostra come la cultura e l’intrattenimento moderno possano coesistere, arricchendo il tessuto sociale e culturale della comunità.Susanna Sapienza, Giuseppe Orlando, il sindaco Salvatore Cipriano, ma anche tanti consiglieri comunali sono stati perfetti padroni di casa.

Da loro canto gli ospiti, c’erano insieme a parte del cast c’era Anna Ricciardi – il direttore artistico dell’evento – , Nino Milone – presidente della pro loco pattese – , Cesare Messina – che cura le pubbliche relazioni ed i rapporti con le istituzioni dell’Augustea, e poi Andrea Tidona  (u Ciclopu) – sul quale si sono accesi i riflettori di tele camere e dei selfie – e Alessandro Romano (Ulisse) protagonista di una “sua” interpretazione  della traduzione in siciliano di Pirandello.
 
Assente giustificata la registra, Cinzia Maccagnano.
 
Anna Ricciardi, ricordandola l’ha definita come la più grande regista “classica” oggi presente in Italia ed  ha rammentato che lei ed e Satiri del coro (Alessandra SalamidaMarta Cirello, Miriam ScalaMariachiara Pellitteri e Luna Marongiu)  erano rimasti a Tindari per completare le prove dello spettacolo che va in scena domenica.
 
Salvatore Cipriano ha evidenziato che il Silent è frutto di un impegno corale di tutto un gruppo di lavoro dove anche l’amministrazione comunale ha un ruolo determinante e che questa iniziativa che unisce alle forze del “Tyndaris Augustea”, un evento teatrale di grande risonanza con quelle di chi lavora per il “Silent” rappresenta un’unità d’intenti per promuovere la fattività del territorio e di chi opera per questo.
 
Il sindaco ha anche evidenziato che il “Pistì Silent 2023”  è solo l’inizio di una serie di eventi che rappresentano un perfetto esempio di come la tradizione e l’innovazione possano coesistere, creando un’esperienza completa e coinvolgente. Il futuro del divertimento sembra promettere un connubio sempre più affascinante tra il passato e il presente, tra il teatro classico e la tecnologia avanzata. E l’incontro di ieri può essere già il preludio di future collaborazioni.
La Guardiola
La Guardiola, il luogo prescelto per questo incontro, è stato il palcoscenico ideale per quest’incontro. Gli ospiti sono rimasti stupiti del panorama che offre, del tramonto che ha fatto da protagonista all’incontro.  Il sito che già di suo è un Monumento naturale paesaggistico si erge come un simbolo non solo di Piraino, ma dell’intero territorio, sul mare. Con la sua vista panoramica che spazia da Milazzo a Cefalù, la Guardiola è un punto d’osservazione privilegiato per celebrare sia la bellezza naturale del territorio che le storie epiche che hanno caratterizzato queste terre. Ed anche quel mare oggetto delle battaglie che vengono celebrate nell’opera teatrale in scena a Tindari.
 
Qui, l’evento prende forma e diventa un ricco tessuto di significati.
“Pistì Silent Piraino”  2023
Il “Pistì Silent Piraino” accenderà la musica in cuffia alle 20:00 di questa sera – sabato 19 agosto – regalando ai partecipanti un’esperienza unica di musica tecnologica avanzata.
 
L’invito a quest’unione tra il mondo classico del teatro antico e le nuove forme di far eventi di grande attrattiva verso un pubblico giovanile è stato calorosamente accolto da Anna Ricciardi, figura chiave nel mondo del Tyndaris Augustea, che si è dimostrata entusiasta di partecipare a questa iniziativa con tutto il “suo” cast.
 
L’omaggio a Massimo Mollica
 
Anche ieri, tra i tanti anche la figlia Silvia Mollica, del grande attore, al quale è dedicata questa edizione del Tyndaris Augustea,  è stato ricordato  questo grande attore.
 
Lui era un po’ messinese, un po’ gioiosano, un po’ pattese, ma soprattutto era uomo di teatro, un attore, un grande attore. E’ stato un mix tra maturità artistica, teatralità innata, un talento in grado di correre verso i successi veri.
 
Che per la sua bravura non sono mai stati abbastanza.  Aveva fatto teatro ai tempi delle belle compagnie siciliane, con Turi Ferro – ha detto la figlia, commossa dall’idea di vedere il teatro greco tindarita dedicargli questo grande tributo –  aveva fatto cinema e televisione ed è stato uno dei volti simboli della Sicilia e della cultura, della vita e dell’arte. Amava le sfide, come quando realizzò il “suo San Carlino, a Messina. Massimo Mollica ha detto la figlia era un ribelle, un uomo colto, arguto che no ha mai smesso di sognare il Teatro.
 
Bello ricordarlo così.
il simbolismo della location
Il simbolismo dell’evento è tangibile, a partire proprio dalla location.
 
La Guardiola, che abbraccia il vasto mare  si trasforma in un palcoscenico di rara bellezza al tramonto. Questo luogo è immaginato come la casa del mitico Piracmone, un Ciclope fratello di Polifemo, diventa il testimone del passaggio tra il “Silent 2023” e il “Tyndaris Augustea” dedicato quest’anno a Massimo Mollica e al suo Ciclopu.
Tyndaris Augustea
Il “Tyndaris Augustea” è un’esperienza di teatro immersivo che ci trasporta indietro nel tempo, alla scoperta dell’antica Tindari. Questo evento, che quest’anno gode del patrocinio della Fondazione Camilleri e della stessa Rai Regione, ci conduce in un viaggio affascinante nella mitologia e nella storia.
 
I partecipanti che a Tindari condurranno gli spettatori a interagire con Dei e Dee, qui – a Piraino domani sera – potranno esplorare la storia del paese e del suo borgo millenario. In una simbolica chiusura del cerchio.
 
Questo incontro, scandito da buon vino e brindisi, si propone di allontanare ogni pensiero negativo e di immergere i protagonisti dei due eventi, i giornalisti, ma anche chi vorrà curiosare lungo la balconata della Guardiola, nell’immensità del mito e della bellezza dell’estate.
 
ha condotto l’incontro Massimo Scaffidi.
Baci al silent
Intanto scatta il concorso tutto social . Basta fotografarsi sotto i cartelli del “Baci al Silent” postare la foto sulla pagina social dell’evento e chi racimolerà più like vince una cena romantica per due.  Anche questo è il Silent 2023.
 

 

L'articolo Piraino – La lunga attesa è finita. Stasera Pisti Silent Piraino..Ieri si è presentato con il Tyndaris Augustea proviene da Nebrodi24.

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo Sicilia
METEO LIVE
Meteo Sicilia
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2024 * Tutti i diritti riservati