Dettagli
Sabato 24 Febbraio 2024 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
sant’angelo di brolo – “a rattata” – oggi l’anticipazione domani l’evento della festa dedicata a granite ed allo sherber
 
SANT’ANGELO DI BROLO – “A RATTATA” – OGGI L’ANTICIPAZIONE DOMANI L’EVENTO DELLA FESTA DEDICATA A GRANITE ED ALLO SHERBER
sant’angelo di brolo – “a rattata” – oggi l’anticipazione domani l’evento della festa dedicata a granite ed allo sherber
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calŕ
Gastronomia, Q-MAGAZINE

E’ tutto pronto, mancano solo i dettagli, per la prima edizione de “A   RATTATA … dallo sherbet alla granita siciliana”, che si terrà domani, 2 agosto nella storica piazza Vittorio Emanuele a Sant’Angelo di Brolo.

Una kermesse promossa dal sindaco Francesco Paolo Cortolillo e dal vice sindaco con delega al turismo e spettacolo Pippo Palmeri, che punta i riflettori sulle origini della famosa granita siciliana. La grattata, in siciliano “rattata” era il nome originario della granita e deriva dal procedimento con il quale veniva preparata. La massa di ghiaccio, commercializzata nell’hinterland, veniva talvolta grattata e utilizzata per fare sorbetti o gelati.

La preparazione della “rattata” richiedeva come ingrediente principale la neve ed era compito dei “nivaroli” raccogliere la neve che cadeva sui monti, conservandola nelle “neviere” per dissetarsi nel periodo estivo. A Sant’Angelo, ancor oggi, rimane testimonianza di un’antica “neviera”, sita sul Monte Fossa della Neve, dove esiste una gran fossa o buca rifinita con mattoncini o pietre, che serviva per l’approvvigionamento della neve e dove tanta gente, intere famiglie o squadre di “nivaroli ” (commercianti di neve) dopo ogni nevicata salivano in montagna per ammassare la neve all’interno della grande “neviera”.

Le origini della granita siciliana risalgono alla dominazione araba in Sicilia, il IX secolo.  Furono proprio gli arabi ad inventare lo “sherbet”, sharbat, in persiano, o sherbet, in turco, termini che derivano dall’arabo sharba, ”bibita”, ossia bevanda ghiacciata aromatizzata alla frutta, ossia l’antenato della nostra attuale granita siciliana.

Nei secoli a seguire e, in particolare durante il XVI secolo si apportò un notevole miglioramento alla ricetta dello “sherbet”, scoprendo di poter usare la neve, mista a sale marino, come espediente per refrigerare. Sherbet e granite siciliane saranno offerte ai visitatori a Sant’Angelo di Brolo in occasione della prima edizione di “A Rattata”.

Una kermesse che prenderà il via nel tardo pomeriggio, a partire dalle ore 18:00, con varie degustazioni e un “Concorso del gusto” con i grandi gelatieri dei Nebrodi.

Le gelaterie

Parteciperanno: Bar Ritrovo San Michele – bar, pasticceria, gelateria – Sant’Angelo di Brolo (Messina); Bar Pizzino –– bar, pasticceria, gelateria – Sant’Angelo di Brolo (Messina); Central Bar –  bar, gelateria Sant’Angelo di Brolo (Messina); Pasticceria Ignazio Raffale – pasticceria, gelateria, bar (Brolo); Pasticceria Antonio Raffaele  – pasticceria, gelateria (Brolo); Saint Honore’ – pasticceria, gelateria, bar (Brolo); Ritrovo Orchidea – Gelateria, pasticceria artigianale ( Oliveri); Giulio  – pasticceria, gelateria, bar Giulio di Capo d’Orlando e Show Cooking a cura dell’Angolo delle Delizie – pasticceria, gelateria, bar (Gliaca di Piraino) che proporrà la “rattata” e Bar, Osteria “Unni Don Nino di Francesco Lenzo” di  Sant’Angelo di Brolo che proporrà lo sherbert all’arancia rossa.

La Giuria Tecnica

La giuria è composta da esperti del settore, dal chimico Maurizio Cucinotta, titolare della gelateria Sapore di Sale di Capo d’Orlando, dal giornalista enogastronico Salvatore Calà, esperto di eventi e manifestazioni di carattere gastronomico ed è un esperto della comunicazione e del marketing alimentare, da Salvatore Fasolo, titolare della pasticceria, bar, gelateria “Angolo delle delizie di Gliaca di Piraino”, primo classificato alla Nivarata 2023, sezione “Concorso Santo Musumeci – Granita dell’Anno”  festival che ha reso la Granita Siciliana Artigianale un’icona riconoscibile della Sicilia e da Rosario Leone D’Angelo, titolare della gelateria Sikè di Milazzo, ambasciatore Doc Italy del gusto per il gelato e premiato con il “tre coni”  del Gambero Rosso.

La Giuria Pololare

Una speciale classifica “popolare” con la votazione sui social. Basterà entrare nella pagina facebook del comune di Sant’Angelo di Brolo e cliccare sulla granita che è piaciuta di più.

Animazione

L’animazione della I° edizione della “Rattata” riserva una sorpresa, ossia il Big Piano show, pianoforte gigante, tra i più grandi al mondo, che si suona con i piedi, lungo ben 5 metri, e spettacoli musicali con il gruppo “Voci di Sicilia” e la “Piccola Orchestra Malarazza“.

Un’occasione per il turista di scoprire le lungo le viuzze del centro della città, il piccolo borgo di Sant’Angelo, ricco di storia, di eredità culturali e architettoniche, legate alle diverse dominazioni che si sono succedute nel tempo. E soprattutto per respirare aria salubre, con il particolare clima, i profumi e i colori che rendono il paese uno scrigno di emozioni, sapori e odori, location ideale per trascorrere le vacanze estive, gustandola in tutti i sensi, granita inclusa.

Giuseppina Sabina Laguidara 

 

L'articolo Sant’Angelo di Brolo – “A RATTATA” – Oggi l’anticipazione domani l’evento della festa dedicata a granite ed allo sherbert proviene da Nebrodi24.

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo Sicilia
METEO LIVE
Meteo Sicilia
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2024 * Tutti i diritti riservati