Dettagli
Giovedì 21 Ottobre 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
interrogazione della minoranza sul ruolo dell'acqua 2011
 
INTERROGAZIONE DELLA MINORANZA SUL RUOLO DELL'ACQUA 2011
interrogazione della minoranza sul ruolo dell'acqua 2011
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Politica, SINAGRA (ME)

Il gruppo consiliare “Uniti per crescere” ha presentato al sindaco di Sinagra un’interrogazione sul pagamento delle fatture dell’acqua relative al ruolo del 2011. Secondo l’opposizione non è stata applicata la delibera consiliare n. 29 del 02/10/2008, la quale prevedeva che, in caso di ordinanze del sindaco relative alla non potabilità dell’acqua, il canone e la tariffa venivano ridotte nella misura del 50%. Nell’interrogazione si chiede all’amministrazione comunale se ha intenzione di rimborsareo di compensare sul prossimo ruolo relativo al servizio acquedotto i cittadini residenti nelle zone di Sinagra soggette ad ordinanze di non potabilità e che hanno già pagato le fatture per intero.



Al Sindaco

Al Presidente del Consiglio Comunale

 

Premesso che:

con delibera consiliare n. 29 del 02/10/2008, approvata all’unanimità, è stato modificato l’art. 29 del “regolamento comunale per la concessione di acqua del pubblico acquedotto”;

con la stessa delibera è stato previsto che, in caso di ordinanze del sindaco di non potabilità dell’acqua, il canone e la tariffa sarebbero stati ridotti nella misura del 50% per i periodi relativi;

con  un “comunicato” del 28/09/2012 il responsabile dell’ufficio tributi ha reso noto alla cittadinanza che, per il periodo di riferimento della fattura 2011, non si sono registrati giudizi di non potabilità dell’acqua erogata e quindi le fatture del ruolo riguardante il servizio idrico ed oneri accessori sono state fatte pagare per intero;

nel Consiglio comunale del 26/10/2012 il ragioniere del Comune ha ribadito che l’acqua è risultata potabile per tutto il periodo di lettura (giugno 2011-giugno 2012);

 Considerato che:

 nell’anno 2011/12 con più ordinanze è stato vietato l’utilizzo per scopi potabili dell’acqua distribuita dai diversi serbatoi del territorio, contrariamente a quanto evidenziato nel comunicato di cui sopra e dichiarato in Consiglio comunale dal responsabile dell’area economico finanziaria;

 precisamente con ordinanza del sindaco n.18 del 13/07/2011 viene reiterato  il divieto di utilizzo per scopi potabili dell’acqua distribuita dai serbatoi di Arcona-S.Biagio e di Martini e il divieto per uso potabile dell’acqua distribuita dal serbatoio di San Marco;

con ordinanza del sindaco n.26 del 20/10/2011 viene reiterato  il divieto di utilizzo per scopi potabili  dell’acqua distribuita dai serbatoi di Arcona-Mancusa e di Martini;

con ordinanza del sindaco n.18 del 01/06/2012 è fatto divieto di utilizzo per scopi potabili  dell’acqua distribuita dai serbatoi di Arcona e di Martini.

 Tutto ciò premesso e considerato, il gruppo consiliare Uniti per crescere interroga la SS per sapere: se l’amministrazione comunale ha intenzione di rimborsare i cittadini, o di compensare sul prossimo ruolo relativo al servizio acquedotto, residenti nelle zone di Sinagra soggette ad ordinanze di non potabilità e che hanno pagato per intero le fatture.

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati