Dettagli
Sabato 31 Ottobre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
la minoranza si rifà sentire con due interrogazioni al sindaco
 
LA MINORANZA SI RIFÀ SENTIRE CON DUE INTERROGAZIONI AL SINDACO
la minoranza si rifà sentire con due interrogazioni al sindaco
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Riceviamo & Pubblichiamo *
Politica, SINAGRA (ME)

Riceviamo & Pubblichiamo *

il gruppo d’opposizione "Uniti per Crescere"  ha presentato il 22/01/2013  al Sindaco un’interrogazione e una mozione. -L'interrogazione riguarda la c/da San Pietro con tale atto i consiglieri comunali di opposizione chiedono al sindaco se intende attenzionare con interventi manutentivi le c/de di Sinagra e in particolare iniziando dalla c/da S. Pietro;

-la seconda mozione invece riguarda la crisi economica e i riflessi che ha su Sinagra. Con questo atto i consiglieri comunali del Gruppo Uniti per crescere accusano l'amministrazione di penalizzare gli operatori locali (artigiani e liberi professionisti), come si è verificato nei primi mesi. La mozione impegna il sindaco ad affidare la fornitura di beni e servizi, nel rispetto delle leggi e dei regolamenti, agli operatori locali.

Premesso che:

-          nel Comune di Sinagra le contrade sono ormai quasi del tutto spopolate;

-          la presenza della popolazione nelle campagne è utile anche per la salvaguardia del territorio;

-          una delle poche contrade che ancora ha un numero rilevante di residenti che vi abitano è la contrada di San Pietro;

-          gli abitanti della contrada hanno vissuto per due anni in una situazione di disagio a causa dei ritardi per il completamento dei lavori per la pista di emergenza di collegamento della la C/da San Pietro con il paese;

Considerato che:

-           nella contrada di San Pietro bisogna completare la rete fognaria, migliorare l’illuminazione pubblica e avere cura della manutenzione stradale;

tutto ciò premesso e considerato, il gruppo consiliare Uniti per crescere, interroga il signor Sindaco del comune di Sinagra

per sapere:

-          se l’amministrazione comunale in carica intende prevedere in bilancio delle somme per gli interventi nelle contrade di Sinagra;

-          se la predetta amministrazione intende intervenire nella contrada San Pietro per risolvere le questioni sottoposte.

            Si chiede la risposta scritta e l’inserimento all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale.

             Sinagra, lì 22/01/2013                                                               

 

Emanuele Giglia, Costantino Cono, Lorena Piazza, Calogero Corica, Guglielmo Lacava.


Premesso che:

- com’è noto, la grave situazione di crisi economica generale ha ricadute ancora più pesanti nel meridione e nei piccoli centri abitati e, di conseguenza, anche il comune di Sinagra risente della pesante situazione che intacca con forza sempre crescente le risorse dei singoli e delle attività produttive;

Considerato che:

- anche in questo momento non favorevole per gli operatori economici locali l’amministrazione comunale ha deciso di penalizzare il tessuto imprenditoriale sinagrese;

Rilevato che:

- è stata indetta una gara per la fornitura di panettoni alla quale non ha partecipato nessuna delle ditte locali invitate col conseguente ad una ditta di Messina;
- per l’acquisto dei regali da consegnare ai bambini in occasione della festività della befana, l’amministrazione si è rivolta direttamente ad una ditta esterna (ci risulta addirittura di altra provincia), bypassando gli esercenti locali, per giunta senza esperire una regolare procedura di gara;
- perfino l’illuminazione per le feste di Natale è stata affidata direttamente a una ditta non sinagrese;
- infine anche per quanto riguarda gli incarichi ai professionisti l’amministrazione ha ritenuto opportuno darli  a geologi e avvocati non residenti.
Tutto quanto sopra premesso, considerato e rilevato, il gruppo consiliare Uniti per Crescere, ritenendo necessario incentivare l’economia di Sinagra senza penalizzare gli operatori locali a vantaggio di operatori diversi, chiede al  Consiglio di

IMPEGNARE IL SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE

ad affidare la fornitura di beni e servizi, nel rispetto di leggi e regolamenti, ad operatori locali.



              Sinagra, lì 22/01/2013                                                               



 Emanuele Giglia, Costantino Cono, Lorena Piazza, Calogero Corica, Guglielmo Lacava.
                                                                                                                



                                                                                                                
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati