Dettagli
Martedì 22 Settembre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
bell’esordio dell’elettrosud volley brolo sconfitta solo al tie-break
 
BELL’ESORDIO DELL’ELETTROSUD VOLLEY BROLO SCONFITTA SOLO AL TIE-BREAK
bell’esordio dell’elettrosud volley brolo sconfitta solo al tie-break
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Marcello Princiotta - Ufficio stampa volley Brolo
Sport, PATTI (ME)

Bell’esordio dell’Elettrosud Volley Brolo che, al suo debutto storico in A2, viene sconfitta solo al tie-break dalla corazzata Vero Volley Monza e solo dopo 250 minuti di battute, attacchi, schiacciate e difese che hanno spesso mandato in visibilio il numeroso pubblico che ha gremito le gradinate del Palasport di Case Nuove Russo di Patti (24-26, 25-20, 25-22, 22-25 e 17-19 la progressione dei set)

Si parte con coach Fumagalli che si affida al sestetto titolare, schierando la diagonale Tiberti-Baroti palleggiatore-opposto, Hrazdira e Botto martelli schiacciatori, Cozzi e Beretta coppia di centrali ed Angelov nel ruolo di libero. Coach Tofoli, per l’Elettrosud, deve fare a meno dell’opposto olandese Overbeeke, non ancora a posto con il tesseramento, e quindi schiera al suo posto, Pierlorenzo Buzzelli. In cabina di regia AxelJacobsen, coppia di centrali formata da Sesto e Paoli, sulle bande capitan Mengozzi e Ruiz. Nel ruolo di libero Scolaro.

1° set: L’Elettrosud patisce una certa emozione per il debutto in serie A. Ne approfittano gli ospiti che scappano avanti, portandosi al 1° t.o. tecnico al + 4 (4-8). Al rientro in campo Ruiz e Buzzelli riportano sotto i bianco blu con Monza che risulta fallosa sotto rete. Sono i padroni di casa ad essere avanti di una lunghezza al 2° t.o. tecnico (16-15). Un allungo dell’Elettrosud con Paoli, Ruiz in attacco e dai 9 metri porta i ragazzi di Tofoli al +3 (20-17). Baroti , Beretta e Botti riportano sotto Monza. Si gioca punto a punto fino ai vantaggi. Sul filo di lana la spuntano gli ospiti grazie a due perentori attacchi di Botto (24-26).

2° set: Partono a spron battuto i lenoi brolesi punti sull’orgoglio. Sesto e capitan Mengozzi suonano la carica. Dietro scolaro è una macchina in ricezione e, al 1° t.o. tecnico l’Elettrosud è avanti di 3 lunghezze (8-5). Al rientro in campo i padroni di casa allungano in maniera decisa con Sesto, Ruiz e lo stesso Jacobsen andando a scavare un solco incolmabile per Monza che cede il set per 25 a 20 .

3° set: Sono ancora i padroni di casa a menare le danze. Monza sembra in balia di Ruiz e compagni. Un ottimo Buzzelli mette spesso a terra palloni decisivi. In ricezione ed a muro i bianco blu vanno alla grande. Monza si innervosisce negli elementi migliori. Fuagalli è costretto a sostituire Baroti. Ma il set arride all’Elettrosud che, in un tripudio generale, si porta a condurre per 2 a 1 (25-22)

4° set: Veemente reazione dei bianco rossi lombardi che partono a mille nel 4° parziale. Sempre avanti anche di parecchi punti, Baroti e compagni non intendono mollare la presa. L’Elettrosud è costretta a cedere il parziale nonostante coach Tofoli rimescoli le carte mandano in campo Capra e Blasi (22-25) e partita che si decide al tie-break.

5° set: Parte fortissimo l’Elettrosud. Paoli, Ruiz ed ancora Paoli portano i bianco blu al 3-0. Rinviene Monza che in un amen si riporta sotto. Si gioca punto a punto, e nonostante gli atleti siano in campo da oltre due ore, sono ancora le belle giocate dall’una e dall’altra parte a rendere bello lo spettacolo. Sul 13-11 per gli ospiti un muro di Paoli ed il suo successivo servizio riportano in parità il punteggio. L’Elettrosud con Mengozzi ha il suo primo match point. Buzzelli manda in rete il servizio. Ancora Mengozzi per il 16-15. Sesto non riesce a chiudere un primo tempo concedendo a Botto l’occasione per la parità. (16-16). Baroti dà il primo match point a Monza. Sesto riporta le sorti al 17-17. Due attacchi consecutivi degli ospiti chiudono un match infinito ma che comunque ha detto un cosa importante: Brolo c’è!

Hanno diretto l’incontro i sigg.ri Giuseppe Piluso (1° arbitro) di Cosenza ed Umberto Ravallese (2° arbitro) di Noto.

Tabellino incontro;

Elettrosud Brolo: Buzzelli 19, Blasi, Sesto 9, Ruiz 11, Scolaro (L), Jacobsen 4, Paoli 9, Capra 4, Mengozzi 14, Ricci ne, Ferraro ne, Ciabattini ne. All. Tofoli.
Vero Volley Monza: Hrazdira 16, Tiberti 2, Cozzi 2, Mor 14, Botto 10, Beretta 10, Angelov (L), Reggio, Baroti 21, Puliti, Fumagalli G. (L2) ne. All. Fumagalli M. e Del Federico.

Marcello Princiotta – Ufficio stampa Elettrosud Volley Brolo
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati