Dettagli
Martedì 19 Gennaio 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
lunedì 11 giugno, la presentazione del trofeo angelo d’arrigo
 
LUNEDÌ 11 GIUGNO, LA PRESENTAZIONE DEL TROFEO ANGELO D’ARRIGO
lunedì 11 giugno, la presentazione del trofeo angelo d’arrigo
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Attualità, SAN FRATELLO (ME)

Sono già più di un centinaio gli atleti che dal 15 al 17 giugno, nei territori di San Fratello e Acquedolci (Messina), all’interno del Parco dei Nebrodi, daranno vita al primo Trofeo intitolato ad Angelo D’Arrigo, organizzato dal Comitato Libere Ali e dalla Fondazione D’Arrigo - con il patrocinio di Aero club d'Italia e Federazione italiana volo libero e la collaborazione degli assessorati regionali al Turismo e alle Risorse agricole - in ricordo del deltaplanista, scienziato del volo ed etologo scomparso nel 2006.

La presentazione ufficiale dell’evento avrà luogo nel corso di una conferenza stampa che si terrà lunedì 11 giugno alle ore 11 nell’aula consiliare del Comune di San Fratello e a cui prenderanno parte, tra gli altri, Laura Mancuso, presidente della Fondazione Angelo, i sindaci di San Fratello e Acquedolci, rispettivamente Salvatore Sidoti Pinto e Ciro Gallo e il commissario straordinario del Parco dei Nebrodi, Antonino Ferro.


Nella splendida cornice del Parco ci sarà prima di tutto spazio per le attività sportive - con gare di volo, mountain bike, equitazione, bungee jumping, escursioni, free climbing e kite surfing – ma grande attenzione sarà anche riservata al territorio e alle sue peculiarità. Un grande evento dedicato a chi solca i cieli e alla Sicilia, in cui sarà possibile restare a bocca aperta per le evoluzioni aeree, salire su una mongolfiera per ammirare lo splendido panorama o assistere semplicemente agli spettacoli in programma, con animazione per grandi e piccini, degustare gustosi piatti della cucina tradizionale siciliana e ammirare le produzioni tipiche dell’artigianato locale.

In concomitanza con la gara, inoltre, la Fondazione Angelo D’Arrigo organizzerà una serie di attività collaterali con visite guidate a San Fratello tra le rovine dell’antica città di Apollonia (risalente al III secolo a.C) e un percorso paleontologico risalente a 2.000 anni fa nel territorio di Acquedolci, tra i ritrovamenti fossili e di animali che un tempo popolavano la zona lacustre e una visita alla Grotta di San Teodoro, importante per ampliare la conoscenza dell’uomo preistorico (in questa zona sono state ritrovate le prime sepolture della Sicilia e in particolare lo scheletro della più antica donna siciliana, Tea, perfettamente conservato).

“Dopo la frana che ha colpito il nostro paese nel febbraio del 2010 – afferma il sindaco di San Fratello, Salvatore Sidoti Pinto – questo evento diventa importante per la promozione del nostro territorio. Viste le professionalità e le persone coinvolte, a partire da Laura Mancuso, moglie di D’Arrigo, ci sono tutti i presupposti per dar vita a qualcosa di significativo, che possa trasformarsi negli anni in un appuntamento fisso del nostro calendario turistico, per meglio promuovere San Fratello e tutto il Parco dei Nebrodi”.

“Mi preme anzitutto ringraziare gli organizzatori – dice Ciro Gallo, sindaco di Acquedolci - che ci stanno dando la possibilità di realizzare questo evento. Attraverso lo sport abbiamo la possibilità di mettere in vetrina il nostro territorio e le sue peculiarità. Speriamo che negli anni questa iniziativa possa ripetersi e attirare sempre più appassionati”.
“Ho avuto l'onore e il piacere di collaborare con Angelo – ricorda il generale Carlo Landi, attuale direttore generale di Aero club d'Italia – nel corso della preparazione per la sua impresa sull'Himalaya, in qualità di comandante del Centro sperimentale di volo dell'Aeronautica militare. Credo che questa bella iniziativa possa onorare l'opera e l’impegno di Angelo nel modo a lui più naturale e congeniale: con il volo”.

“La Federazione italiana volo libero – afferma Luca Basso, presidente Fivl - è orgogliosa e felice di partecipare a questo evento.  Lo sport del volo si unisce a un’iniziativa tesa alla promozione di un magnifico territorio che, avendo subito una grave calamità naturale, necessita di rilancio. Il migliore dei modi per ricordare il nostro Angelo D’Arrigo e per continuare a far vivere il suo spirito, proprio come egli avrebbe voluto. Invitiamo tutti i nostri piloti a partecipare, per vivere giorni intensi di emozioni e di fratellanza”.
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati