Dettagli
Mercoledì 2 Dicembre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
ha il fratello in giunta lascia il consiglio giuseppe rizzo
 
HA IL FRATELLO IN GIUNTA LASCIA IL CONSIGLIO GIUSEPPE RIZZO
ha il fratello in giunta lascia il consiglio giuseppe rizzo
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Politica, SINAGRA (ME)

A pochi mesi dalle Elezioni Amministrative che vedranno  Sinagra tra i comuni interessati al rinnovo degli organi comunali, il Consigliere Comunale di maggioranza Giuseppe Rizzo, il primo eletto con 139 preferenze nella lista che nel 2007 sostenne l’attuale Sindaco Gaetano Scarso, ha presentato le proprie dimissioni dalla carica di consigliere comunale per motivi personali.

Il consigliere dimissionario è fratello di Carmelo Rizzo attuale Vice-Sindaco del Comune nebroideo. Dimissioni che sono arrivati, come si soul dire “forzate” perché con l’entrata in vigore della legge regionale 6/2011 non potrà più rivestire la carica di assessore colui che ha parenti ed affini sino al secondo grado nella stessa giunta o consiglio comunale. Quindi, spiegato il motivo delle dimissioni del consigliere Rizzo.

Ma le dimissioni del consigliere Rizzo, come è noto, non è solo e l’unico argomento di discussione dei tanti “politichesi” sinagresi, dato che, ogni sera ci susseguono riunioni di questo o quell’altro gruppo alla ricerca di alleanze e strategie per scegliere con chi correre o appoggiare come sindaco. Tantissimi i nomi, si parla di sette otto candidati al momento.

Un solo nome certo,  quello dell’ex vice sindaco Leone Agnello, poi anche l’attuale primo cittadino Gaetano Scarso che alcuni mesi fa ha assicurato che ci sarà, ma che non lo ha chiaramente confermato in queste ultime settimane; a seguire l’ex sindaco Enzo Ioppolo, cognato dell’attuale primo cittadino, che da tutti viene indicato come uno dei tanti che ci sarà, ma Ioppolo ancora non si è pronunciato.

Un altro nome, è quello di Michele Orifici, che fino a qualche mese fa, affiancava il sindaco in carica; il sindacalista Enzo Caputo, il presidente del consiglio Emauele Giglia, Enza Maccora che cinque anni fa ha sfidato Scarso ed ha perso per un pungo di voti e per finire anche il consigliere Guido Benincasa, della stessa area politica dell’ex vice sindaco Agnello.

In attesa di conferme e smentite, il Presidente del Consiglio Emanuele Giglia ha convocato per Venerdì 3 Febbraio il Consiglio Comunale che dovrebbe ratificare la surroga del Consigliere dimissionario con il primo dei non eletti della lista Nuova Sinagra Libera, Nunzio Vinci, già Assessore dimissionario del primo esecutivo guidato da Tino Scarso.
Salvatore Calà

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati