Dettagli
Giovedì 25 Febbraio 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
il comune ha consegnato 31 borse di studio ai ragazzi più bravi
 
IL COMUNE HA CONSEGNATO 31 BORSE DI STUDIO AI RAGAZZI PIÙ BRAVI
il comune ha consegnato 31 borse di studio ai ragazzi più bravi
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Cultura, UCRIA (ME)

L’amministrazione comunale ha voluto premiare con una borsa di studio gli studenti meritevoli che, a partire dall’anno scolastico e accademico 2005/2006 e fino a quelli 2009/2010, hanno ottenuto la votazione più alta nelle scuole dell’obbligo, negli istituti superiori e nelle Università. A beneficiare di questo premio in denaro, a totale carico del bilancio comunale, sono stati 29 studenti ucriesi, per un totale di 31 borse di studio.

La cerimonia di premiazione si è svolta, nei giorni scorsi, presso la sala consiliare del Comune nebroideo, dove gli studenti hanno ricevuto il premio dagli assessori Daniela Gurgone e Vincenzo Allia e dal Sindaco Franca Algeri. Per le scuole elementari: Marica Algeri, Francesca Allia, Erika Cuttone, Sofia Fiocco, Giulia Marzullo, Nadia Marzullo, Martina Murabito, Sofia Nici, Carmelo Manuel Paladina, Nunziatina Paladina, Kristel Randazzo. Per le scuole medie inferiori: Salvatore Casella, Vanessa Marcantone, Ivano Filippo Marzullo, Martina Murabito, Carmelo Nici e Silvia Nici.

Per le scuole Medie superiori: Francesca Faranda, Valentina Fiolo, Salvatore Lo Presti, Helena Murabito, Stefania Nici, Eleonora Palma, Valeria Tripoli. Per i corsi di Laurea Triennali nuovo ordinament Marina Alaimo, Valentina Fiolo, Ileana Gullotti, Tiziana Ponzo, Manuela Raccuia e Paola Scalisi. Unico borsista per il corso di laurea vecchio ordinamento, infine, Stefano Gullotti.

Il primo cittadino di Ucria Algeri, nel suo intervento ha voluto ricordare che, come nelle migliori aziende esiste il premio produzione, anche nelle scuole si deve diffondere sempre più il concetto di premio per chi studia e risulta essere meritevole, ma anche i Comuni, e quindi la collettività, devono premiare gli studenti più bravi con premi in denaro da spendere per la cultura o borse di studio per proseguire gli studi in scuole onerose, perché "studiare paga".

Salvatore Calà

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati