Dettagli
Lunedì 26 Ottobre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
i distretti socio-sanitari sono stati un fallimento, dice il sindaco
 
I DISTRETTI SOCIO-SANITARI SONO STATI UN FALLIMENTO, DICE IL SINDACO
i distretti socio-sanitari sono stati un fallimento, dice il sindaco
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Comune di Sant''Angelo di Brolo - Ufficio stampa
Attualità, SANT'ANGELO DI BROLO (ME)

La gestione dei servizi socio-sanitari affidata ai distretti è un fallimento. Lo afferma il Sindaco, che ha scritto una lettera al Presidente della Regione, all’Assessore della Famiglia, delle politiche sociali e del Lavoro, all’Assessore delle Autonomie locali e della Funzione pubblica e all’Assessore della Salute, con la quale, per responsabilizzare le singole amministrazioni, atteso che oltre alle disfunzioni non vi è alcun risparmio o, ancora peggio, un aggravio di spese, ha chiesto di avviare un tavolo tecnico per rivedere la funzione e l’organizzazione dei distretti e valutare, ove compatibile con la normativa nazionale, la possibilità di restituire tutte le competenze ai comuni o, in subordine, modificare le norme, comprese le linee guida emanate dalla Regione.

“La gestione dei servizi socio-sanitari e assistenziali nella nostra Regione, in parte trasferita dai comuni ai distretti, nel rispetto della legge 328/2000 – ha scritto il Sindaco – a parere dello scrivente è fallita, sia per la mancata razionalizzazione della spesa, che per qualità, economicità ed efficacia delle attività rivolte alle persone. I sindaci, eletti dai cittadini – prosegue la nota –  rispondono del loro operato e non possono pagare per eventuali responsabilità o cattiva gestione non imputabile ai medesimi.

Non è equo nemmeno lo sforzo che deve essere assicurato dai comuni capofila, che si fanno carico in maniera preponderante del funzionamento dell’aggregazione di enti locali.


I comuni che fanno parte dei distretti – conclude il Sindaco – oltre a non ricevere direttamente dalla Regione, per le attività gestite territorialmente alcun trasferimento finanziario, devono assicurare la compartecipazione economica sui servizi. Nella ripartizione delle attività, invece, i criteri utilizzati sono legati al reale bisogno e non alla quota pro-capite che viene pagata”.


www.comune.santangelodibrolo.me.it
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati