CAPO DORLANDO (ME) - LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA OTTO ESEMPLARI DI TONNO ROSSO
DATA NOTIZIA: 05/06/2013 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 
Prosegue lattivita di contrasto alla pesca e commercializzazione illegale del tonno rosso. Ieri sera personale della guardia costiera dellufficio circondariale marittimo di S.Agata Militello, al comando del tenente di vascello Alfredo Ciociola e dellufficio locale marittimo Di Capo Dorlando, hanno effettuato una congiunta operazione di polizia marittima che ha condotto al sequestro di 8 esemplari di tonno rosso (bft) del peso complessivo di circa 1300 kg.

Loperazione ha visto svilupparsi lattivit dei militari impegnati sul tratto di litorale ricompreso tra i comuni di S.Agata Militello e Torrenova ed il porto di Capo Dorlando.

I militari hanno accertato e represso un attivita di illecita detenzione, trasporto e commercializzazione di tonno rosso, vietate dalla normativa nazionale e comunitaria vigente in assenza del previsto documento di cattura (bcd), elevando una sanzione di 4.000 euro ai responsabili individuati.

Tale operazione rientra nelle vaste attivit di controllo, poste in essere dall ufficio in intestazione e dagli uffici dipendenti, finalizzate ad esperire capillari controlli per quanto concerne tutta lattivit della filiera della pesca nonch il controllo di tutte quelle attivit illecite che possano verificarsi, sia allinterno delle aree portuali, sia lungo tutto il litorale di giurisdizione.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"