GLIACA DI PIRAINO (ME) - IL SUPER DERBY DUE TORRI VS MAZZARRÀ FINISCE CON UN GIUSTO PAREGGIO!
DATA NOTIZIA: 16/12/2012 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
 
Due Torri    0                                           Mazzarrà    0

Due Torri - Inferrera, Chiavaro, Fantino (71' Precania), Salmeri (78' Ancione), Tricamo, Librizzi, Guido, Carrello (62' Saggio), Matera, Raveduto, Venuti. All. A.Alacqua

Mazzarrà - Bonarrigo, Russo, Bonaffini, Galati,  D'Arrigo, Balastro, Bartuccio (66' Cannavò), D'Anna, Calafiore (66' Lucarelli), Biondo, Scillufo. All. Perdicucci

Arbitro - Mazzara di Palermo

Note: Espulsi Balastro e Matera (doppia ammon.)

Finisce pari e patta il super derby tra i padroni di casa del Due Torri di mister A. Alacqua ed il Mazzarrà “rivelazione” di Perdicucci. Un derby che ha offerto parecchie emozioni ai tantissimi tifosi, delle due opposte tifoserie, che erano assiepati sugli spalti dell’Enzo Vasi.

L’ultima gara del girone di ritorno, dei tantissimi ex Due Torri, comunque, ha lasciato l’amaro in bocca ad entrambi le formazioni, gli ospiti per non averci creduto di poter vincere questa gara ed i padroni di casa, perché proprio nel finale avevano anche segnato con “capitan” Guido, ma l’arbitro ha annullato per un fuorigioco, che si è inventato del tutto.

Una giornata certamente storta quella del fischietto palermitano che ha estratto 11 volte il giallo e poi anche erroneamente per ben due volte il rosso, la prima per un fallo di Balastro su Salmeri e la seconda, forse per pareggiare i conti, per un fallo di Matera su Biondo. Su entrambi i fronti si partiva contando le assenze, il Due Torri con l’ex Isgrò febbricitante e con Ancione in panchina ed il Mazzarrà con le assenze di Lanza squalificato e di Carriolo e Scarpinato infortunati. 

La cronaca della gara, faceva segnare già al 3’ una bella azione di Matera che crossava per Venuti, ma la palla finiva fuori. Al 10’ il Mazzarrà cerca di creare problemi, alla difesa dei padroni di casa, ma la retroguardia biancorossa è attenta. All’11 punizione di Salmeri che però non sortisce effetti collaterali per il Mazzarrà. Al 17’ gran tiro dal limite di Venuti respinto da Bonarrigo. Al 20’ sul fronte opposto una  punizione di D'Arrigo e pennellata per Scillufo che arriva tardi sulla palla.  Al 21' botta dalla distanza di Venuti e Bonarrigo devia in corner.

Tricamo al 22’ salva ottimamente su Bartuccio, dopo l'uscita un po’ avventurosa di Inferrera. Al 25'  un bolide di “Charlie” Venuti viene deviato in corner dell’estremo difensore del Mazzarà. Al 32' ci prova D'Anna con un tiro in diagonale, senza successo. Al 33' invece calcia Biondo e Inferrera para a terra.  Nel finale di primo tempo si contano al 35’ una semi rovesciata di Matera, un tentativo di D’Anna al 36’ dalla distanza e due tentativi di Biondo, al 39’ ed al 40’ con la palla sopra la traversa.

Nella ripresa,  tanti tentativi delle due formazioni per arrivare al goal; i più significativi sicuramente la punizione al 63' di Chiavaro che fa partire un bolide respinto da Bonarrigo.

Quella al 68’ di Scillufo con Cannavò che sotto porta spedisce sopra la traversa, il tiro al 70’ dentro l'area di Biondo e la super parata di Inferrera e per chiudere il goal annullato a Guido (foto) all’86, che segna dopo che il portiere Bonarrigo aveva toccato la sfera con un mano.  
Salvatore Calà

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"