SINAGRA (ME) - UNA PALOMBELLA DI GIORDANO, CONSENTE AL SINAGRA DI TENERE IL PASSO
DATA NOTIZIA: 01/11/2012 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
 
Sinagra     1          Virtus Capo D’orlando    0

Marcatori: 51’ Giordano.

Sinagra: Musca 7, Naciti 6 (46’ Mancuso M. 6,5), Giuffrè 6,5, Anfuso 7, Bonfiglio 6,5, Salpietro 6, Gregorio 7,5, Giordano 7,5 (59’ Bucale 6), Mancuso N. 6,5 (74’ Rosetta 6,5), Gaudio 7, Giglia 6,5.

Virtus: Sciortino 6, Artale 5,5, Armeli 5,5, Vitanza 6, Giuffrida 5,5 (59’ Merendino 6), Drago 5,5, Valore 7, La Torre 6,5 (74’ Ricciardi 6), Scaffidi 5 (7’ Marina 6), Di Pane 6,5, Musarra 7.

Arbitro: Rinaldi di Messina 7.

Il Sinagra tiene il passo delle prime del girone C regolando come da copione la derelitta Virtus Capo d’Orlando, ultima nonostante un roster da metà classifica e da sabato scorso senza allenatore dopo l’addio di Calogero Balleriano. Decisiva la palombella di Giordano su assist di Gregorio che al 12’ su angolo costringe La Torre a salvare sulla linea.

Al 38’ Mancuso N. sfiora l’incrocio, al 43’ un corner tagliato di Gregorio non viene sfruttato da Giuffrè e Mancuso N. Dopo il gol Scaffidi al 54’ spara alle stelle da due passi il facile pari. Al 57’ Giordano di testa lambisce il palo su cross di Mancuso M.

Al 71’ è Musarra ad andare vicino all’1-1 su punizione sventata con bravura da Musca. Al 78’ l’ultimo sussulto è di Rosetta che fa la barba al palo in diagonale.

Salvatore Calà

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"