BROLO (ME) - GERMANA’: VICINO A CROCE. INDISPENSABILE CENSURARE ATTI INTIMIDATORI
DATA NOTIZIA: 27/09/2012 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
 
“Esprimo solidarietà e vicinanza al Commissario Luigi Croce destinatario di una lettera intimidatoria, un atto bieco e censurabile senza se e senza ma poiché non è possibile non condannare chi continua a condurre la sua azione improntandola alla violenza verbale ,disseminando paura e terrore.

A livello personale ed umano sono vicino al Commissario Croce che non può essere lasciato solo di fronte alla furia ceca di chi non rispetta i cardini ed i principi sui quali si fonda la convivenza civile, non assumendo l’atteggiamento costruttivo indispensabile per riuscire nell’unico intento di operare per il bene di Messina e raggiungere il traguardo del miglioramento delle condizioni della collettività”.

Questa la dichiarazione del deputato messinese del Pdl Nino Germanà.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2020 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"