MESSINA E PROVINCIA - OPERAZIONE ESTATE SICURA. POLIZIA E CARABINIERI EFFETTUANO CONTROLLI
DATA NOTIZIA: 16/07/2012 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
 
Nel week-end appena trascorso, i Poliziotti del Commissariato di Patti, della Polstrada di Sant’Agata di Militello ed i Carabinieri della Compagnia di Patti, hanno effettuato un servizio congiunto di controllo del territorio che ha interessato i Comuni di Patti, Gioiosa Marea e Piraino, finalizzato alla prevenzione delle cosiddette “stragi del sabato sera”, al controllo dei locali notturni ed al contrasto dei reati predatori di microcriminalità.
9 in totale le persone denunciate in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Nel servizio sono stati impiegati circa 20 Carabinieri e 20 Poliziotti. Sono state effettuate 12 perquisizioni veicolari, controllati 97 veicoli ed identificate 166 persone.

Tutte le principali arterie stradali della costa, dalla SS 113 ai Caselli autostradali sono state presidiate dagli uomini in divisa che hanno effettuato numerosi controlli con gli etilometri in dotazione alla Polizia Stradale di Sant’Agata ed al Nucleo Radiomobile dei CC di Patti.
In particolare sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza Z. R., 29 enne di Barcellona P.G., G. C. 25 anni di Barcellona P.G. , C.G. classe 1965 residente a Mascalucia , B.N., 19 enne di Barcellona P.G., Z.R., 29 enne di nazionalità albanese, ed infine G.C. 25 enne di Barcellona P.G..

D.D., classe 1989, residente a Merì e G.G. di San Piero Patti, classe 1979 sono stati denunciati per guida senza patente.

M.B.S. di Tortorici, classe 1976 è stato denunciato per porto abusivo di arma da taglio, poiché a seguito di perquisizione personale e veicolare veniva trovato in possesso di coltelli di genere vietato.

Nei pressi dei locali della movida, poliziotti e carabinieri in borghese hanno effettuato dei controlli antidroga. In tale contesto sono stati segnalati all'Ufficio Territoriale del Governo quali assuntori di sostanza stupefacente 12 giovani di Patti, San Piero Patti, Gioiosa Marea e Piraino trovati in possesso  di singole dosi hashish, marijuana e cocaina.

Per i ragazzi trovati alla guida della vettura dopo aver bevuto un po’ troppo, è scattato anche il ritiro della patente.
In totale sono state elevate 32 contravvenzioni al Codice della Strada per un totale di circa 5.000 Euro di multa, sottratti 78 punti alle patenti, ritirate 9 patenti di guida, 3 carte di circolazione.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"