MESSINA E PROVINCIA - SARANNO CHIUSI 26 UFFICI POSTALI
DATA NOTIZIA: 12/07/2012 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
 

Ecco gli effetti della rimodulazione decisa dall’azienda: a rischio totale o parziale gli sportelli minori. La provincia di Messina paga il dazio più alto in Sicilia. Preoccupazione delle organizzazioni sindacali anche per l’aspetto occupazionale.

L’antieconomicità di alcuni presidi, il cui elenco è stato trasmesso da Poste Italiane all’Agcom, impone provvedimenti drastici, anche l’eventuale chiusura. Perché se non produci utili, ad un’azienda che però come utile netto, nel bilancio 2011, ha dichiarato ben 846 milioni, sei fuori dal mercato. I sindacati sono già sul piede di guerra.

L'elenco degli uffici a rischio chiusura

SANT’AGATA
Messina

MASSA SANTA LUCIA
Messina

RODIA
Messina

SANTO SABA
Messina

CALVARUSO
Villafranca Tirrena

CASALVECCHIO
Casalvecchio Siculo

MISSERIO
Santa Teresa Riva

PELLEGRINO
Monforte San Giorgio

RINA
Savoca

ROCCHENERE
Pagliara

SAN MARTINO
Spadafora

SANT’ANDREA
Rometta

SERRO
Villafranca Tirrena

VALDINA
Valdina

VENETICO
Venetico

GALA
Barcellona Pozzo di Gotto

SFARANDA
Castell’Umberto

BAFIA
Castroreale

CATTAFI
San Filippo del Mela

FIUMARA
Piraino

PORTO SALVO
Barcellona Pozzo di Gotto

PROTONOTARO
Castroreale

SAN COSIMO
Patti

TINDARI
Patti

VALLEBRUCA
Sant’Agata di Militello

QUATTROPANI
Lipari

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"