SANT'AGATA DI MILITELLO (ME) - MOZIONE SULLA VARIANTE GENERALE AL PRG PRESENTATA DAL GRUPPO UDC
DATA NOTIZIA: 10/04/2012 - FONTE NOTIZIA: UFFICIO STAMPA Udc Sant''Agata Militello
 
Sarà discussa nella prossima sedua del Consiglio Comunale di Sant'Agata Militello la mozione presentata dal Gruppo UDC in merito allo stato del procedimeto di Variante Generale al Piano Regolatore. Il procedimento attualmente arenato alla sola approvazione dello Schema di Massima su cui si è espresso il Consiglio Comunale qualche anno fa, ebbe orgine nel 2001, quanto scaduti dal 1998 i vincoli agli espropri, vennero adottati dall'organo consiliari gli indirizzi per la redazione del nuovo Piano Regolatore.

Successivamente è stato apporvato lo Schema di Massima con delle prescrizioni che il Consiglio Comunale ha formulato agli uffici in merito alla esecuzione di approfondite indagini geologiche, sopratutto nelle
contrade ove la capacità edificatoria era fortemente condizionata. "Noi abbiamo sempre mantenuto grande attenzione sull'argomento e prontamente sollecitato l'Amministrazione in diverse occasioni - dichiara il capogruppo UDC Calogero Maniaci - per cui oggi abbiamo la necessità di
mettere le cose in chiaro e capire quale sia lo stato del procedimento e cosa stia facendo l'Amministrazione visto che il PRG pare sia scomparso
dall'agenza politica dell'Escutivo. In questi anni nel nostro comune si è avuta una intensa attività edilizia a fronte di una richiesta di immobili in calo e di un PRG scaduto e non più conforme all'attuale situazione demografica ed economica della città.

Questo implica che saltano quotidianamente le regole generali dello sviluppo della città e la questione urbanistica diventa una quesionte affrontata alla giornata solo in funzione di interessi particolari e non generali. La mozione - conclude Maniaci - vuole essere una ulteriore sollcitazione all'Amministarzione affinchè si riapra il dibattitto su un procedimento per il quale il Comune è stato più volte diffidato e su cui l'Amministrazione ha il dovere di intervenire perchè nessuno sviluppo futuro è possibile senza regole certe e senza una pianificazione condivisa.

UFFICIO STAMPA
UDC Sant'Agata Militello

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2022 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"