VOLLEY B1 - CIESSE IN FINALE DI COPPA ITALIA: 3 -1 ALLA CENTRALE DEL LATTE BRESCIA
DATA NOTIZIA: 07/04/2012 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
 
Con una bella prova di carattere, la Ciesse batte, per 3 a 1, in semifinale, i padroni di casa della Centrale del Latte di Brescia e conquista con pieno merito la finalissima di oggi contro la formazione del Conselice Ravenna che, a sorpresa, ma con pieno merito, ha battuto per 3-0 i detentori della CSC Correggio (20-25, 25-13, 26-24 e 28-26 la progressione dei set).
Pubblico delle grandi occasioni al PalaSanFilippo di Brescia per l’esordio nella Final Four della Centrale del Latte che pregusta l’impresa della conquista del prestigioso trofeo.

1° set: La Ciesse, schierata con la migliore formazione, sembra essere fuori partita. Manca di ritmo (i turni di stop in campionato si fanno sentire) ed i ragazzi di Romeo accusano il miglior approccio dei padroni di casa che, spinti dal tifo del numerosissimo pubblico, si aggiudicano il set agevolmente per 25 a 20).

2° set: In campo c’è un’altra Ciesse, ed il parziale è da antologia della pallavolo. I bianco blu del presidente Messina, si scuotono dal torpore iniziale e cominciano a macinare il proprio gioco. Bene in battuta ed in tutti gli altri fondamentali, Pasciuta e compagni riaprono i giochi conquistando il set per 25 a 13.

3° set: Si gioca punto a punto. Il set è bello e combattuto. L’immenso PalaSanFilippo consente numerose difese ed altrettanti contrattacchi. Il pubblico gradisce ed applaude le due squadre. Ai due tempi tecnici la Ciesse è avanti di una lunghezza (8-7, 16-15) poi, un allungo imperioso dei padroni di casa porta la Centrale del Latte ad avere 5 set point (19-24). La Ciesse reagisce e con due attacchi consecutivi di Nuzzo riduce il gap. In battuta c’è Laterza ed il suo servizio mette in difficoltà la ricezione locale. Si esalta a muro Costantino che, con due muri consecutivi, porta ancora sotto i bianco blu. La Centrale del Latte accusa il ritorno dei brolesi innervosendosi e due errori in attacco ne sono lo specchio fedele. Uno strepitoso block out di Nuzzo consegna il set alla Ciesse e lascia ammutoliti Pignatti e compagni (26-24).

4° set: Sull’onda dell’entusiasmo parte bene la Ciesse. La Centrale del Latte sembra out. Nuzzo e Lotito sono i principali terminali offensivi della Ciesse. I brolesi gestiscono al meglio il parziale, mantenendo sempre 2-3 lunghezze di vantaggio sui padroni di casa, fino ad arrivare al +5 (21-16). Un evidente calo fisico dei bianco blu fa rientrare in partita il Brescia che, a poco a poco, erode il gap. La Ciesse ha, comunque, due match point quando il tabellone elettronico segna 24-22. Due attacchi consecutivi dei padroni di casa portano il set in parità (24-24) scatenando il PalasanFilippo. Nuzzo, con un attacco devastante e di rara bellezza, riporta al match point la Ciesse (25-24). Si ritorna alla parità con Pasciuta che manda in rete durante il suo turno di servizio (25-25) Il PalasanFilippo è una bolgia: 2.000 persone che incitano i padroni di casa a non mollare. Laterza ed un attacco vincente del Brescia portano il punteggio sul 26-26. Nuzzo dà l’ennesimo match point alla Ciesse (27-26) che chiude definitivamente i conti nella successiva azione regalando a Brolo la sua prima finale di Coppa Italia, in programma oggi, alle ore 18.00, contro il Conselice Ravenna.

Hanno diretto l'incontro i sigg.ri Danilo De Sensi (1°) e Maurizio Nicolazzo (2°) entrambi della sezione di Catanzaro.

Centrale del Latte Brescia: Sgrò 7, Rodella 3, Maestrelli 9, Crosatti 7, Pignatti 19, Sbrolla 4, Agnellini 12, Rinaldini, Ferrari, Pellizon, Capriolo, Morandi (L). All. Zambonardi.

Ciesse Volley Brolo: Percoco, Nuzzo 26, Laterza 4, Argilagos 4, Pasciuta 12, Costantino 12, Lotito 15, Scolaro (L). n.e. Maiorana, Limbergher, Muscarà, Riolo. All. Romeo

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"