Q-MAGAZINE - PIRAINO RASSEGNA WINE FOOD & JAZZ. BORSA DI STUDIO ALBERTO SAITTA, ASSEGNATA A SAMUELE PINTAUDI
DATA NOTIZIA: 27/01/2023 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 

La rassegna “Wine Food & Jazz’, promossa dal ristorante Borgo Murauto della cittadina tirrenica, giunta alla sua 9° edizione, con la cena-concerto, intesa come momento di incontro tra arte culinaria e musica d’autore, anche quest’anno è stata un grande successo.

da sx Tindaro Ricciardo, Samuele Pintaudi, Stefania Saitta, Basilio Ricciardo e Tony Canto

Alberto Saitta

Una serata arricchita da un valore intimo e profondamente nobile con l’assegnazione di una Borsa di Studio Musicale intitolata ad Alberto Saitta e destinata ai bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado del comune di S. Angelo di Brolo (presenti alla serata il sindaco Franco Cortolillo il suo vice Pippo Palmeri e l’onorevole regionale Giuseppe Laccoto ndr) , che in questa edizione è stata assegnata a Samuele Pintaudi.

Come sempre, sulla scia del grande riscontro ottenuto negli anni precedenti ‘wine food & jazz’ a curare la direzione artistica è stata Underground Music Lab, la cui collaborazione vanta ormai eventi di grande spessore.

L’edizione di quest’anno oltre al gruppo musicale formato da Fabrizio Ribaudo, Tindaro Raffaele e Turè Muschio, ad arricchire la serata la presenza dell’artista Tony Canto un autore, compositore, cantautore, produttore, arrangiatore e chitarrista siciliano di Spadafora.

Per Tony dopo la laurea in legge la strada seguita è la chitarra con Franco Mussida (PFM) per poi avvicinarsi al mondo brasiliano, suonando bossa nova e rimanendo affascinato da tutte le sfumature della musica del paese verde oro. Il suo stile rappresenta un ponte ideale tra la tradizione della musica siciliana e quella brasiliana. 

Sul fronte enogastromico la cena-degustazione è stata una vera delizia del palato con le portate preparate sapientemente dai fratelli Tindaro (Chef) e Basilio (Metre) Ricciardo che hanno reso la serata bella ed affascinante anche sotto l’aspetto culinario con piatti che hanno richiamato i veri sapori siciliani (accompagnati da prestigiosi calici di vino di cantine prestigiose) che hanno deliziato i palati degli ospiti presenti, nella calorosa ed intima sala ristorante.

   

L'articolo Piraino – Rassegna “Wine Food & Jazz’. Borsa di studio Alberto Saitta, assegnata a Samuele Pintaudi proviene da Nebrodi24.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2023 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"