Q-MAGAZINE - FICARRA OLTRE LE PANCHINE ROSSE, TRE VETRINE ARTISTICHE A CURA DELLA STANZA DELLA SETA
DATA NOTIZIA: 24/11/2021 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 
La lotta alla violenza sulle donne non pu diventare un semplice slogan, ma una grande scommessa culturale.
Offrire sempre pi spunti di riflessione e occasioni di discussione e condivisione.
Con questi propositi lamministrazione di Ficarra vuole andare oltre le panchine rosse, mettendo in campo eventi in tre vetrine artistiche a cura della Stanza della Seta e sulla scalinata di piazza Umberto I, autentiche installazioni dove il segno, la grafica, loggetto, porta alla riflessione condivisa su quella che poi diventa una giornata collettiva di denuncia.
Mauro Cappotto, ideatore delle tre installazioni le spiega cos.
Si tratta di tre proposte di riflessione al cospetto di tre diversi display fortemente connotati sul tema, quasi un urlo di richiamo, uno spostamento prospettico dellosservazione su un argomento purtroppo sempre attuale.
le luci delle vetrine si accenderanno il 24 sera
Si accenderanno le luci delle vetrine, il 24 sera, tra parole, commenti, letture a cura di Cettina Giallombardo e queste installazioni resteranno accese per due settimane.
Ma il Comune di Ficarra vuole realizzare una serie di eventi culturali che nel loro incedere si declinano su questa importante tematica sociale per la quale c bisogno di particolare attenzione: la tutela della donna.
Purtroppo, nel corso degli anni, questa tematica stata utilizzata meramente in chiave estetica tralasciandone la sostanza. Cos aldil dei convegni, degli osservatori, delle stesse panchine rosse, ci sono numerosissime misure di sostegno pensate per le donne in difficolt, sia nel mondo del lavoro, sia per laccompagnamento sociale, sia per quanto riguarda gli strumenti per la salvaguardia delle donne vittime di violenza.
Ficarra vuole avviare un progetto culturale gi allinterno delle scuole del paese, con limpegno dellAssessore Giada Princiotto, passando dalla biblioteca comunale dove aprire una sorta di scaffale di conoscenza tra testi normativi ed anche documentazione d esperienze di donne che si raccontano, che educano, che aiutano altre donne ad avviare il percorso della tutela dellautostima ed anche della denuncia.
Questo anche se a Ficarra o sui Nebrodi questa emergenza non diventata un fenomeno eclatante di cronaca, non vuol dire che il pericolo che ci avvenga non sia possibile.
Non servono slogan, ma bisogna puntare sul metodo e sfruttare anche attraverso larte, la comunicazione, la bellezza, il confronto affinch diventi tutto occasione di crescita.
24/11 ore 18:30
accensione 3 vetrine dartista a cura della Stanza della Seta
Installazione: Le scarpe rosse, a cura di Giada Princiotto e Alida Caputo; accensione 3 vetrine dartista a cura della Stanza della Seta
Vetrina 1 Pescheria comunale The red room
Vetrina 3- Palazzo Busacca Withering
Vetrina 4 Ex Ufficio di Collocamento Domestic butchery
passeggiata con condivisione di brani letterari a cura di Cettina Giallombardo
25/11 ore 16:30
Inaugurazione panchina rossa

L'articolo Ficarra Oltre le panchine rosse, tre vetrine artistiche a cura della Stanza della Seta proviene da Nebrodi24.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2022 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"