Q-MAGAZINE - CASTELLUMBERTO LA FESTA PER I 100 ANNI DI NONNO SALVATORE LO CASCIO
DATA NOTIZIA: 12/11/2021 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 

Una grande giornata di festa, quella di ieri per la comunità umbertina per i 100 anni del signor Salvatore Lo Cascio nato a Castell’Umberto il 10 novembre del 1921.

Nonno Salvatore è vedovo, dato che la moglie Maria Lionetto Civa è morta l’anno scorso all’età di 95 anni. La coppia aveva festeggiato i 73 di matrimonio. Dal loro felice e duraturo, matrimonio erano nati 9 figli cinque maschi e 4 femmine.

A festeggiare il nonnino del paese dei nebrodi, i figli Angelina, Concettina, Antonino, Marta, Vincenzo, Salvuccio, Lolita e Carlo. Purtroppo non è più in vita il figlio Giuseppe morto qualche anno fa. A fare festa oltre ai figli anche i 5 nipoti con le loro famiglie ed il primo cittadino di Castell’Umberto Enzo Lionetto che ha portato una targa ricordo da parte dell’amministrazione comunale.

Come raccontano i figli l’arzillo nonnino “castanese”, che abita nella zona vecchia del paese di Castell’Umberto, detta “Castania”, da sempre si è dedicato alla campagna, che ha sempre curato assieme all’amata moglie. In un periodo della sua gioventù nonno Salvatore, si è cimentato nel difficile lavoro del carbonaio, che le permetteva di avere una fonte di guadagno.

Tuttora, ancora dimostra il suo carattere di uomo forte che nonostante le vicissitudini lungo questi cento anni, ha sempre saputo andare avanti senza fermarsi per il bene della sua “preziosa” famiglia.

 

L'articolo Castell’Umberto – La festa per i 100 anni di nonno Salvatore Lo Cascio proviene da Nebrodi24.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2023 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"