Q-MAGAZINE - BROLO LISTITUTO COMPRENSIVO RICORDA DON BOSCO UNO DEI PI GRANDI EDUCATORI DELLA STORIA
DATA NOTIZIA: 01/02/2020 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 

L’istituto celebra San Giovanni Bosco, in questo modo il comprensivo di Brolo, ricorda il grande educatore nel giorno della sua scomparsa e della memoria liturgica. Numerose le attività svolte in tutti i plessi, sia in classe che presso le chiese dei Comuni di Brolo, Ficarra e Sant’Angelo di Brolo.

Per l’occasione la direttrice dell’Istituto di Santa Maria Ausiliatrice di Sant’Agata di Militello e la sorella Suor Marilena Mercurio dell’Istituto F.M.A di Barcellona Pozzo di Gotto hanno animato la mattinata dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado e di tutte le classi quarte e quinte delle scuola primaria.

Tre le messe solenni, rispettivamente una per ogni comune che fanno parte del comprensivo, e numerose le attività di formazione sulla vita del Santo e della sua opera nelle classi e sezioni di tutti gli ordini di scuola che non hanno potuto partecipare agli eventi con i religiosi.

La scuola in questo modo rende onore a uno dei più grandi educatori della storia e ricorda un’istituzione grandiosa e benefica quella dei Salesiani che da anni assiste ed educa cristianamente la gioventù, raccolta in centinaia di case sparse in tutto il mondo.

Pur mantenendo la sua laicità, l’istituto comprensivo di Brolo, riprende i temi cari a Don Bosco, che oggi costituiscono i principi su cui si fonda la didattica per competenze, una scuola dell’essere, del saper fare e saper essere, dove le conoscenze e le abilità attraverso i compiti di realtà diventano momento per progettare, realizzare, costruire e creare.

Una scuola dove ci si diverte, ma allo stesso tempo si studia con rigore e si apprende, un luogo dell’incontro, dell’inclusione, dello stare insieme, vivendo la complessità di questa era contemporanea come sostenuto dal grande filosofo contemporaneo Edgar Morin.

Come diceva Don Bosco “Amate ciò che amano i giovani, affinché essi amino ciò che amate voi.”

Ed è in questa direzione che il nuovo Dirigente Bruno Lorenzo Castrovinci, guarda per far amare lo studio ai bambini ed ai ragazzi, rendere piacevole ed interessante il tempo scuola e allo stesso tempo migliorare tutti i processi educativi e gli stili di apprendimento, solo come una scuola aderente al movimento di Avanguardie Educative sa fare.

 

L'articolo Brolo – L’istituto Comprensivo ricorda Don Bosco “uno dei più grandi educatori della storia” proviene da Nebrodi24.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2020 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"