Q-MAGAZINE - CASTELLUMBERTO ARTIFICIO DI COSCIENZA DI PINO PULLELLA IN FINALE ALLINTERNATIONAL FILM FESTIVAL DI MADRID
DATA NOTIZIA: 31/05/2019 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 
Va in finalissima in Spagna Artificio di Coscienza il corto di Pino Pullella contro la violenza sulle donne, presentato a Madrid allInternational film Festival-la kermesse cinematografica internazionale, riservata ad artisti emergenti, che si tiene annualmente nella capitale spagnola Sei minuti e 44 secondi che hanno passato la rigorosa selezione della giuria spagnola ed attendono ora la prova del fuoco dal 7 al 17 agosto prossimo.
Il video, fatto in casa, origina da un atroce femminicidio che ha particolarmente colpito Graziella Starvaggi, cameramem dello studio amatoriale che supporta Pullella, siciliano e umbertino doc che in atto lavora nel bolognese-di certo non nuovo ad esperienze cinematografiche di successo. Al suo attivo infatti ha tre corti: Cosa Tinta che ha vinto nel 2011 il Taormina Film Festival, Con gli occhi di Mario terzo classificato al Torino film festival e Luomo che visse e rivisse Finalista allAtlanta Film Festival in Georgia.
Il video, forte e inteso nei significati, apre lennesimo riflettore su uno dei pi odiosi e abbietti reati che, purtroppo, i nostri tempi sono costretti a registrare e che mette a nudo la ferocia e la pochezza del maschio incapace di comprendere la profonda, giusta e inarrestabile crescita della societ.
Enzo Caputo

L'articolo CastellUmberto Artificio di Coscienza di Pino Pullella in finale allInternational Film Festival di Madrid proviene da Nebrodi24.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2019 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"