Q-MAGAZINE - CAPO DORLANDO IN MIGLIAIA PER LEDIZIONE 2019 DI LITTLE SICILY. LA CITTADINA PU DIVENTARE AMBASCIATRICE DELLA SICILI
DATA NOTIZIA: 20/05/2019 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 

Anche lAssessore Regionale alle Autonomie Locali Bernardette Grasso ha firmato la Carta di Little Sicily Manifesto del vivere siciliano con cui enti pubblici, pro loco e associazioni che hanno partecipato allottava edizione di Little Sicily si impegnano a valorizzare le eccellenze siciliane con diversi obiettivi.

Un documento che vuole incoraggiare il consumo di prodotti siciliani, alimentari e non, sia per ridurre limpatto ambientale legato al trasporto delle merci, che per sostenere la fruizione turistica sostenibile dei siti, borghi e localit turistiche in via prioritaria. Limpegno sottoscritto con la carta finalizzato anche ad adottare comportamenti e stili di vita conformi agli elementi caratteristici della Sicilia quali: rispetto per le risorse ambientali della terra e del mare, riduzione dei rifiuti e dei consumi energetici, contrasto allo spreco alimentare, ritorno allalimentazione storico-tradizionale siciliana ch sana e naturalmente sostenibile.

Si punta anche a promuovere la sicilianit, tanto in ambito regionale quanto in ambito nazionale ed internazionale, attraverso la conoscenza e la divulgazione della cultura siciliana in tutte le sue forme ed espressioni: scienza, letteratura, arte, storia, musica, danza, teatro, cinema, sport, enogastronomia, dialetti e cultura dellospitalit.

Ledizione di Little Sicily appena andata in archivio stata dedicata a Sergio Granata, il giornalista prematuramente scomparso, ed ha visto lafflusso costante di migliaia di visitatori.

Il successo riscontrato con ledizione 2019 di Little Sicily ci incoraggia a proseguire su questa strada commenta lAssessore al Turismo Sara La Rosa solo attraverso una sinergia compiuta tra tutti gli attori in campo si pu giungere ad una promozione organica del territorio. Si parte dallapprezzare i beni naturalistici, culturali ed enogastronomici di cui possiamo godere e che possiamo offrire a tutti i visitatori.

Come detto, Sono state diverse migliaia le persone che hanno affollato il centro di Capo dOrlando nei tre giorni di Little Sicily, attratte dagli stand enogastronomici e dai laboratori del gusto, ma anche dal Treno storico del gusto, realizzato dalla Regione Siciliana in collaborazione con la Fondazione Ferrovie dello Stato e Slow Food Sicilia, oltre che dalle tante manifestazioni di richiamo come il ballo dei giganti di Mistretta e la sfilata dei Paladini di Carlo Magno, oltre che dagli spettacoli di cabaret di Roberto Lipari e i Qbeta, Matranga e Minaf e i Beddi.

Il bilancio di Little Sicily davvero soddisfacente sia a livello organizzativo che di partecipazione afferma il Sindaco Franco Ingrill. E un evento di grande qualit che cresce costantemente ed giusto valorizzare in termini economici e di promozione. Capo dOrlando ha le carte in regolare per diventare ambasciatrice della sicilianit in Italia e nel mondo.

L'articolo Capo dOrlando In migliaia per ledizione 2019 di Little Sicily. La cittadina pu diventare ambasciatrice della sicilianit proviene da Nebrodi24.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"