Q-MAGAZINE - BROLO LA MINORANZA VOLIAMO NEL FUTURO PRESENTA UNA MOZIONE SULLA SANATORIA DELLE SANZIONI SUI TRIBUTI LOCALI
DATA NOTIZIA: 18/05/2019 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 

E’ stata presentata, a firma dei consiglieri comunali Irene Ricciardello, Marisa Bonina e Carlo Miracola, una mozione inerente l’attuazione del D.L. 34/2019, il c.d. “Decreto Crescita”, pubblicato in G.U.R.I. lo scorso 30 Aprile, riguardante, all’art.15, la sanatoria delle sanzioni sui tributi locali.

In particolare, il suindicato decreto prevede per i comuni, con riferimento alle entrate tributarie non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzioni fiscali, notificati negli anni dal 2000 al 2017, la possibilità, entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore, di agevolare i contribuenti nel pagamento dei tributi, applicando l’esclusione delle sanzioni relative alle predette entrate.

Ritenuto che la procedura prevista dal decreto sia un vantaggio per i contribuenti, in quanto l’adesione al condono scagiona il contribuente dal pagamento delle sanzioni specificate, i consiglieri comunali, hanno proposto al Consiglio Comunale apposita mozione al fine di impegnare il Sindaco e la Giunta Municipale, affinchè nei termini stabiliti dal D.L. 30 aprile 2019 n.34, vogliano attuare la sanatoria dei tributi locali, deliberando apposita regolamentazione al fine di stabilire modalità e termini per l’attivazione del condono.

I consiglieri comunali
Irene Ricciardello, Marisa Bonina e Carlo Miracola

 

L'articolo Brolo – La minoranza “Voliamo nel Futuro” presenta una mozione sulla sanatoria delle sanzioni sui tributi locali proviene da Nebrodi24.

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"