NEWS - MESSINA E PROVINCIA – PRESUNTE TRUFFE NEL SETTORE DELLA PREVIDENZA, SEQUESTRI DI ATTI IN STUDI LEGALI E SANITARI
DATA NOTIZIA: 08/04/2016 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
 

tribunale patti

Una inchiesta della Procura della Repubblica di Patti, su presunte truffe nel settore della previdenza, potrebbe portare nei prossimi giorni a degli risvolti clamorosi. Gli indagati sarebbero circa 10 e coinvolgerebbe avvocati del settore previdenziale e medici specialisti che hanno avuto ruoli di consulenti tecnici.

L’ inchiesta, coordinata dal Procuratore Capo della Repubblica Rosa Raffa, ha visto nei giorni scorsi l’emissione di un decreto di sequestro con le ipotesi di associazione a delinquere finalizzata alla truffa e falsa perizia nei confronti di due professionisti, un avvocato specializzato nelle cause di previdenza ed un medico, dai cui uffici di Brolo i Carabinieri hanno prelevato computer, hard disk ed anche dei telefonini.

Una vicenda, abbastanza complessa, dove c’è il più stretto riservo da parte della Procura pattese (si ipotizza la truffa ai danni dell’Inps), che già lo scorso gennaio, presso la sezione lavoro del tribunale, aveva portato ad un corposo sequestro di documenti relativi alle cause per misure di previdenza sociale.

Messina e Provincia – Presunte truffe nel settore della previdenza, sequestri di atti in studi legali e sanitari

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2020 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"