NUOVA ZELANDA - STRAPAGATI PER STARE A LETTO E FUMARE CANNABIS: L’OFFERTA DELLA NASA.
DATA NOTIZIA: 01/03/2016 - POSTATA DA: Scaffidi Catrinella Lorenzo
 

Strapagati per stare a letto 70 giorni fumando cannabis: la particolare offerta di lavoro della Nasa, probabilmente, è anche meglio di quella dorata proveniente dalla Nuova Zelanda. La ricerca "Red Studies", nell'ambito della quale i partecipanti dovranno passare oltre due mesi a letto fumando diversi tipi di cannabis, prevede un compenso di ben 18 mila dollari.

Può sembrare uno scherzo, ma in realtà lo studio ha specifici obiettivi tutt'altro che banali: gli esperimenti sono volti a individuare nuovi modi per preservare la salute degli astronauti durante i loro lunghi viaggi spaziali. La posizione dei partecipanti a letto imita, infatti, quella degli astronauti sottoposti a gravità zero.

A essere esaminati saranno i cambiamenti fisiologici in seguito a una posizione fissa perdurante (da sdraiati, appunto) a livello cardio-circolatorio e muscolo-scheletrico. Una volta individuati i cambiamenti, sarà la volta dell'individuazione di contromisure per gli eventuali danneggiamenti.

I partecipanti si divideranno in due gruppi studio: del primo faranno parte coloro che si esercitano con attrezzature speciali per mantenere la posizione a testa in giù, fumando cannabis, che stimolando il rilassamento dei muscoli permette una simulazione più efficace dei cambiamenti che avvengono a un corpo sottoposto a gravità zero. Al secondo gruppo verrà chiesto di rimanere completamente adagio.

Fonte notizia:: www.siciliafan.it

 

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2020 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"