BROLO (ME) - L’ALTALENA PER DIVERSABILI. UN GIOCO SPECIALE VOLUTO DAL SINDACO
DATA NOTIZIA: 06/12/2015 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Calŕ
 


Inaugurata e consegnata, ieri mattina, da parte del sindaco Irene Ricciardello, la nuova altalena in grado di accogliere bimbi con diverse abilità.

altalena bimbiIl giochino è stato acquisto grazie alla disponibilità dei fondi che dovevano essere destinati all’indennità di carica dello stesso sindaco. Infatti, la Ricciardello , da sempre, ha “rinunciato” a questa, che comunque rimane nelle sue disponibilità introitata in un apposito fondo, che la stessa destina per acquisti e spese solidali. 

Da qui infatti sono stati prelevati, per esempio, i fondi necessari per l’acquisto dei vocabolari di inglese donati ad inizio anno ai ragazzi frequentanti il primo anno delle scuole medie.  Irene Ricciardello, ci ha spiegato che la scelta fatta è avvenuta anche  dopo aver raccolto numerose istanze provenienti dal territorio, in particolare dalle famiglie che hanno ragazzi con diverse abilità e che certamente il nuovo gioco, ubicato nella villa comunale, colma una mancanza dell’arredo urbano locale.

Soddisfatto il primo cittadino brolese, che alla consegna del gioco c’erano, come auspicato alla vigilia oltre ai ragazzini ai quali sarà destinata l’altalena anche altri, i loro compagni di scuola, le famiglie del paese,  gli insegnanti, aggiungendo che l’inclusione, a volte può  partire proprio dal gioco.brolo altalena per bimbi

A questo invito, il sindaco ha voluto aggiungere i ringraziamenti per chi ha “volontariamente” e disinteressamente ha lavorato affinché la sua idee diventasse realtà rivolgendo il suo apprezzamento a  Mimmo Scaffidi e Attilio Agnello,  che in queste ore stanno completando il montaggio e la collocazione della struttura, ma il grazie del primo cittadino è andato anche a fratelli Rifici per la fornitura dei blocchetti utilizzati per far la base all’altalena e ai fratelli Castrovinci che hanno messo a disposizione il cemento necessario per la sua istallazione.

L’augurio e che l’altalena sarà certamente un punto di riferimento per lo svago dei giovani con diverse abilità ovviamente non solo quelli di Brolo.

Brolo – Il sindaco “dona” un gioco speciale. L’altalena per diversabili

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2019 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"