PROVINCIA - 33ENNE MORTA IN OSPEDALE, APERTA INCHIESTA
DATA NOTIZIA: 07/07/2015 - FONTE NOTIZIA: Gazzetta Del Sud
 
Sarà l’autopsia, che sarà eseguita domani, a chiarire probabilmente la causa della morte della casalinga 33enne di Torregrotta, Angela Sindoni. La donna, sposata e con due figli, è morta domenica mattina nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Milazzo dopo essere stata sottoposta ad intervento chirurgico resosi necessario poiché la 33enne accusava fortissimi dolori addominali. Il sostituto procuratore di Barcellona, Fabio SOzio, ha aperto un fascicolo dopo la denuncia presentata dal marito della donna. L’inchiesta della Procura, in cui si ipotizza il reato di omicidio colposo, è ancora contro ignoti. I Carabinieri della Compagnia di Milazzo, che hanno già sequestrato la cartella clinica all’ospedale Fogliani, stanno identificando tutti i medici che in questi giorni hanno avuto in cura Angela Sindoni. Subito dopo scatteranno le iscrizioni nel registro degli indagati. I problemi per la casalinga di Torregrotta sono iniziati venerdì sera intorno alle 23 quando ha accusato il primo malore. Subito la corsa verso il pronto soccorso del “Fogliani”. Poiché accusava forti dolori addominali i medici hanno disposto l’intervento chirurgico che si è concluso sabato intorno alle 15. Purtroppo in serata la situazione è precipitata e Angela Sindoni è stata ricoverata in rianimazione dov’è morta domenica mattina alle 6 senza riprendere conoscenza. E’ stato a quel punto che il marito ha deciso di rivolgersi ai Carabinieri per chiedere che venga fatta luce sulla morte della giovane mamma che lascia due figli piccoli. Rosario Pasciuto Tags donna morta in ospedale

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"