SINAGRA (ME) - ANCORA ATTESTATI DI SOLIDARIET A DOMENICO ORIFICI.PARLA FORTE DANIELA SPAN!
DATA NOTIZIA: 17/03/2015 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 

articolo-21-costituzione-300x212Dopo la nota di solidariet del gruppo di Minoranza arriva il comunicato del vicepresidente del consiglio Daniela Span. Largomento, ormai risaputo e quello dellattacco frontale al collega corrispodente della Gazzetta del Sud Domenico Orifici, da parte del primo cittadino Enza Maccora. Un nota non certa tenera che, parla oltre di questo caso anche di altri fatti passati e che fa capire che molto presto si torner parlare della libert di stampa. .

Riceviamo & Pubblichiamo *

domenico orifici

(Je suis Domenico)..Orifici

stampaCarta intestata, logo, sito e pagina facebook del Comune utilizzati per attaccare un nostro concittadino: Domenico Orifici. Questa volta toccato al corrispondente della Gazzetta del Sud. Insinuazioni, sospetti, e un affondo anche per i familiari. Il sindaco di Sinagra, forse per frenare un immagine in caduta libera, spera forse di recuperare consensi sulla pelle dei cittadini. La colpa del giornalista? Aver raccontato fatti ed espresso opinioni non gradite sui capannoni artigianali. Cos, il sindaco, mentre da un lato delibera di agevolare le ditte nei pagamenti, dallaltra spinge per vendere i Capannoni, magari a quelle stesse ditte che fanno tanti sacrifici per pagare gli affitti.

Come pensa che possano trovare i soldi per acquistarli? E soprattutto a cosa serviranno? Di recente anche il tentativo di cambiare le carte in tavola proponendo al consiglio comunale di azzerare, di fatto, i trentacinque anni di tempo, stabiliti dal regolamento, per la durata della concessione (certezze che avevano spinto le ditte ad investire), sostituendoli, con una clausola che lascerebbe le imprese in balia del Comune, perch, se la modifica dovesse passare, lo stesso pu recedere dal contratto in qualsiasi momento non rispettando cos la durata minima di sei anni prevista dalla legge per le locazioni commerciali. Ci sono secondi fini nei cambiamenti proposti? Stranizzano ancora i sospetti del sindaco sui presunti interessi del giornalista e magari dei familiari che avrebbero ricevuto in passato numerosi incarichi.

daniela_span

Daniela Span

A proposito di incarichi viene in mente quello per un parere legale dato ad un noto avvocato di Messina e pagato 2.537, 60 euro (che nonostante richiesto pi volte, non mi stato mai dato di visionare o avere, malgrado ne avessi il diritto) per tentare magari di legittimare le ristrettezze al regolamento. Quello che pi colpisce, non solo che si spendano soldi pubblici per un parere legale richiesto dal sindaco che di suo gi avvocato; ma soprattutto che nello studio dellavvocato incaricato, figura, fra i collaboratori, la stessa sorella del sindaco.

La correttezza, la deontologia e la discrezione di Domenico Orifici lo rendono degno della massima solidariet. Piuttosto preoccupano i continui attacchi all informazione, colpevole di raccontare e commentare i fatti. Argomento questo cui saranno dedicati i dovuti approfondimenti con gli addetti ai lavori. In quanto agli incarichi professionali conferiti da questamministrazione ci sar modo di riparlarne.

Daniela Span

Vice Presidente del Consiglio Comunale

Sinagra Je suis Domenico: ancora attestati di solidariet.parla forte Daniela Span!

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2019 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"